Acquario in casa, 10 buoni motivi per cui averlo

acquario in casa 10 motivi per averlo

Per quale motivo tenere un acquario in casa? Ci sono ben oltre dieci motivi per cui averne uno, tra cui la sua funzione antistress. Te li spiego nel post.Anche se il numero di persone che ne acquistano uno non fa che crescere, ci si potrebbe domandare che senso abbia avere un acquario in casa. Ci sono molte ragioni che possono spiegare questo desiderio.

Perché tenere un acquario in casa

1 Riduce lo stress

A causa della velocità alla quale si deve vivere al giorno d’oggi, tra lavoro ed impegni personali si tende ad accumulare una notevole dose di stress. Ma come si collegano le due cose? Possedere un acquario può avere effetti calmanti e rilassanti sulla persona. Osservare la tranquillità e le movenze dei pesci può aiutare a distendere i nervi insomma.

2 Può diventare un hobby

Molte sono le persone che nel loro tempo libero non sanno cosa fare e rimangono passivamente sul divano a guardare la TV, senza delle passioni o qualcosa che aiuti a far passare il tempo piacevolmente.

Possedere un acquario può essere un modo per poter sviluppare un passatempo ed incuriosirsi di un argomento nuovo e di cui si ha molto da imparare. Una persona che ha molto tempo ha propria disposizione inoltre potrà trovare sempre nuove attività legate alla cura di questo habitat in miniatura.

3 Aiuta a tenere compagnia

Per molte persona la prospettiva di comprare un cane o un gatto, così come qualsiasi altro animale domestico, può essere presa come un impegno eccessivo. Questi tradizionali animali da compagnia richiedono infatti una certa dose di attenzioni e cure, e di conseguenza non poco tempo da dedicare. Che possono non essere alla portata di tutti.

Per questo tipo di persone un acquario può risultare molto più facile da gestire senza però risultare meno confortante e di compagnia.

4 Stimola la creatività

La grande flessibilità di questi ambienti permette di personalizzarli e di crearli a seconda delle caratteristiche e dei desideri personali, andando così a stimolare la creatività di chi vuole possederne uno.

Non solo può diventare un vero e proprio oggetto d’arredo, ma può anche essere sistemato internamento come si desidera, tramite pietre di ogni tipo, piante e decorazioni.

5 Favorisce l’apprendimento

Per chi non lo sapesse gli acquari possono essere sia di acqua salata che dolce. In base a questa distinzione sarà ovviamente necessario costruire un certo habitat con determinate specie piuttosto che altre.

Si ha quindi un grande processo di selezione e di scelta per poter creare l’ambiente più consone ai propri desideri, anche dal punto di vista estetico.

acquario in casa 10 motivi per averlo

6 È pratico e facile da mantenere

Una volta sostenuto il costo iniziale di acquisto vasca, che è ovviamente il più oneroso, il resto è tutto in discesa. La manutenzione infatti è abbastanza facile e non richiede una grande quantità di tempo e cure per poterlo tenere pulito ed in ordine.

7 Arreda

Come detto prima gli acquari vengono considerati a tutti gli effetti dei pezzi di arredamento ornamentali. In base ai propri gusti ed all’ambiente nella quale si desidera posizionare la vasca si possono prendere varie vie e soluzioni per creare non sono un ambiente per i pesci ma anche un elemento visivo che sia di impatto estetico.

8 Avvicina a nuove conoscenze

Come ogni hobby o passione che si intraprende, anche questa, può farvi avvicinare a persone nuove e aiutarvi a stringere nuove amicizie e relazioni in tutto il mondo. Ci sono infatti moltissime comunità su internet, e non di amanti, di amanti degli acquari con cui dialogare e anche scambiarsi informazioni.

9 Coltiva il rispetto della natura

Possedere un acquario e prendersi cura degli animali al suo intero è un modo per avvicinarsi alla natura e per coltivarne rispetto e comprensione verso tutte le specie e il mondo che ci circonda.

10 Educativo

Può inoltre avere una funzione molto educativa per i bambini e per le generazioni future, aiutandoli a capire fin da subito in che modo trattare gli habitat e per estensione il pianeta stesso.

acquario in casa 10 motivi per averlo

Risposte alle domande frequenti

In questa sezione rispondiamo alle domande più frequenti poste da chi si avvicina al mondo degli acquari e dei pesci.

Dove posizionare un acquario in casa

Il luogo ideale è in salotto, nello studio, o nel locale dove le persone si ritrovano più spesso per passare ore di relax, in una posizione dove possano guardarlo. Difatti osservare i pesci rilassa.

Secondo il Feng Shui (puoi leggere qui di cosa si tratta) deve sempre essere posizionato a sud-est, ad un’altezza che sia superiore a quella delle ginocchia delle persone che abitano in casa, ma più in basso dell’altezza del cuore.

Quanto costa avere un acquario

Una vasca di medie dimensioni costa circa cento euro, più grandi sono le sue dimensioni più può essere costa, soprattutto se ci aggiungi un piedistallo. Ti mostro qualche esempio in modo che tu possa fartene un’idea.

Il primo a sinistra è un acquario per principianti. Quello in mezzo è definito un nano acquario, te ne parlerò più dettagliatamente in un altro post, e l’ultimo è un acquario top di gamma.

Poi ci sono spese mensili che riguardano il cambio dei filtri, il cibo per i pesci, i fertilizzanti e altro. Puoi spendere dia dieci ai trenta euro mensili.

Quale acquario per iniziare? Uno fra i 40 e 129 litri è l’ideale. Acquistalo senza mobile, così la spesa sarà inferiore e non affollarlo di pesci.

In un acquario di circa 50 litri non mettere più di 8-10 pesci.

Quanto deve essere grande un acquario

Dipende molto dal tipo di pesci che volte avere. un acquario con pesci di acqua dolce richiede vasche tra i 40 e 150 litri mentre pesci di acqua salata hanno bisogno di vasche che contengano minimo 200 litri d’acqua.

acquario in casa 10 motivi per averlo

Hai solo dei pesci rossi? O vuoi cominciare con due pesci rossi? Quanti litri d’acqua per due pesci rossi? Cinque litri se sono piccoli poi se diventano più grandi il bisogno di acqua aumenta.

Perché avere un acquario in casa

In questo intero post puoi trovare le motivazioni per cui tenere un acquario in casa. Non sono poche!

Un acquario è affascinante, non solo cattura o sguardo e ti fa passare il tempo in completo relax, ma ti consente anche di impegnarti in qualcosa che da soddisfazioni.

Trovi ottimi acquari anche da Bauzaar. Utilizza il banner qui sotto per avere lo sconto del 10% sul tuo primo ordine (devi inserire il codice)



blog mondodonne

#ads

[Total: 2 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, blogger, content creator e social media manager. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Ama scrivere, leggere, occuparsi di riciclo e fai da te. La trovi anche su TikTok @marinagalatiotoautrice

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: