6 Apr '17

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Antea: Assistenza Domiciliare Gratuita a Roma

Offrire aiuto a chi ne ha più bisogno, a chi necessita di cure palliative e di assistenza domiciliare a causa di una malattia in fase avanzata. Questo è l’obiettivo di Antea.

L’Associazione è nata nel 1987 a Roma. Una Onlus che si pone come obiettivo quello di aiutare gratuitamente le persone che più ne hanno bisogno garantendo assistenza domiciliare.

Le persone che purtroppo sono in una fase avanzata della malattia hanno bisogno di aiuto, della presenza confortante di qualcuno che sappia farle sentire meglio e si possa occupare di loro nel modo migliore.

Antea dona il proprio tempo con il sorriso proprio per questo motivo e mette a disposizione, non solo l’assistenza domiciliare di cui vi parlavo, anche

l’Hospice

Si tratta di una struttura che dal 2000 ospita, in venticinque stanze singole fornite di ogni confort, i pazienti più deboli e fragili, bisognosi di cure costanti. Quelli che non possono più rimanere a casa a causa di problematiche troppo gravi.

L’Assistenza Antea si basa su Cure Palliative con supporto non solo infermieristico, ma anche riabilitativo, sociale, spirituale, volto a garantire la qualità di vita migliore al paziente e anche alla sua famiglia.

Per farlo l’associazione raccoglie fondi e collabora con la regione Lazio e la ASL RME per garantire servizi gratuiti.

I Principi di Antea

L’Associazione si basa su alcuni principi fondamentali, che condivido pienamente:

  • il diritto umano all’accesso alle Cure Palliative, che deve essere garantito a chiunque in qualunque condizione sociale, e ovunque si trovi;
  • sul fatto che la sofferenza e l’abbandono non devono in alcun modo cancellare o ledere la dignità della persona e
  • che i pazienti ammalati ormai in fase avanzata hanno molto da dare e da condividere.

Antea garantisce un servizio 24 h su 24 eseguito da personale altamente qualificato attraverso l’hospice e il centro di telemedicina. Ne fanno parte, dal 2015, ben 15 medici, 28 infermieri, 2 ausiliari, 14 operatori socio sanitari e altre figure importanti tra cui fisioterapisti.

L’Associazione è anche centro di formazione e ha al suo interno, istituito dal 2008, un Comitato di Bioetica.

Tutto questo per dire a chi è malato che c’è una realtà nella quale potrà sentirsi capito e che lo accompagnerà nel difficile percorso della malattia, garantendo a lui e ai suoi familiari la serenità sufficiente a vivere al meglio il periodo.

Per maggiori e più esaustive informazioni puoi andare al SITO.

Per chi volesse sostenere Antea e attraverso di lei le persone in difficoltà è disponibile il Codice Fiscale ANTEA: 97055570580 che può essere utilizzato per le donazioni del 5×1000.


 

..
Buzzoole

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento