15 Giu '14

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Arriva l’estate, abbronzatura pelle chiara: preparazione e primo sole

boiron eritema solare

boiron eritema solare – abbronzatura pelle chiara

Arriva l’estate e con lei la voglia di abbronzarsi e di avere una pelle dorata, molto più seducente e piacevole che una carnagione invernale da mozzarella!

Ma davvero anche chi ha la pelle diafana può abbronzarsi? O si dice tanto per dire?

Di certo diventare rosse come pomodori maturi e soffrire magari a causa di bruciature, scottature ed eritemi solari non è per niente piacevole. Le irritazioni nuociono alla pelle e al corpo in generale e non servono ai fini dell’abbronzatura.

Fase di preparazione abbronzatura pelle chiara

Prima di tutto, se soffrite di eritema solare vi suggerisco prodotti omeopatici, da acquistare nelle farmacie, e da prendere per almeno un mese prima di prendere il sole per tutti i giorni, tre volte al giorno. Questi prodotti hanno bisogno di tempo per agire, ma creano i giusti presupposti nell’organismo affinchè l’eritema non si manifesti o sia lieve.

Ne ho provati alcuni della Boiron personalmente e funzionano davvero garantendo beneficio e sollievo. Due in particolare mi hanno aiutato a risolvere il problema, l’Apis Mellifica e la Belladonna (sapevate che per far si che mantengano le loro proprietà questi micro granuli non devono mai essere toccati con le mani?)

Per quanto riguarda invece la pelle prima di esporvi ai raggi solari prendetevene cura con uno scrub che vi aiuterà ad avere un’abbronzatura più uniforme. Esfoliare la pelle però può esporla a scottature, utilizzate quindi un gommage circa una volta ogni dieci giorni. Poi almeno una settimana prima del bagno di sole utilizzate giornalmente una crema idratante.

Non dimenticate di utilizzare un siero antiossidante e un solare ogni mattina mentre la sera opterete per un prodotto che riossigeni la pelle.

Almeno quindici giorni prima di andare al mare assumete degli integratori per pelli chiare, ricchi di flavonoidi e beta carotene, antiossidanti che preparano la pelle e prevengono cose come scottature ed eritemi.

Il primo sole

Non fatevi tentare dal primo sole pensando di abbronzarvi in quattro e quattr’otto, specialmente se la vostra pelle è chiara. Il rossore scomparirebbe lasciandovi scottature ed eritemi, ma non un’abbronzatura duratura.

Prendete il sole a gradiente, utilizzate inizialmente un’alta protezione e la sera abbiate cura di applicare, dopo la doccia, un idratante corpo e un detox notte che rendono la pelle resistente ed elastica.

Esistono diversi prodotti efficaci che possono aiutare ad ottenere un’abbronzatura duratura senza scottarsi o rovinarsi la pelle.

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento