Candele Profumate Perché Usarle, a Chi Regalarle

Candele Profumate Perché Usarle regali di natale 2020

Piacciono tantissimo e hanno un gran successo, sono le candele profumate Perché usarle? E a chi si possono regalare? Un piccolo oggetto di grande effetto, perfetto anche come dono natalizio.

Le candele profumate non sono semplici candele, sono molto di più. In tempi remoti una candela aveva l’unico scopo di rischiarare e illuminare le stanze, ora che abbiamo l’elettricità questo piccolo oggetto è diventato decorativo.

Candele profumate perché usarle

Oggi una candela è un oggetto di design, un complemento d’arredo, e viene utilizzata per creare un’atmosfera romantica, per abbellire un locale, per decorare un mobile, ma anche per profumare un ambiente.

Una candela accesa dona un’atmosfera più calda, romantica, da alla casa un aspetto più accogliente, ma trasmette anche serenità e un senso pace. Osservare una candela che si consuma lentamente, con un dolce ondeggiare di fiamma fa rilassare e regala emozioni.

Molto spesso però le candele non vengono nemmeno accese, per non rovinarne l’aspetto, e sono acquistate solo “per bellezza”. Confesso che ne compro sempre tantissime e che non le consumo mai. Le utilizzo molto anche per lavoro, come oggetti decorativi nelle foto e devo ammettere che ne ho di tante forme e colori.

Puoi allestire in salotto un angolo profumato con candele di colori che si abbinano all’arredamento, prestando attenzione però anche alle loro essenze, per fare in modo che si armonizzino alla perfezione.  Ci sono candele profumatissime che non hanno nemmeno bisogno di essere accese per creare un’esperienza olfattiva unica.

Il salotto, o zona living, non è l’unico luogo dove si possono disporre candele. Bagno e camera da letto sono due locali perfetti a cui una candela può donare eleganza, stile, calore e romanticismo.

Candele Profumate romanticismo

Fare il bagno in penombra, con un paio di candele profumate accese, mentre si legge un buon libro, per esempio, è decisamente rilassante. Dopo una giornata pesante è un modo perfetto per prendersi cura di sé e donarsi qualche attimo di puro relax e benessere.

Dove posizionare la candela profumata

Una candela profumata può trovare posto in ufficio, nella tua postazione di lavoro, in cucina, nell’ingresso o nell’anticamera che porta alla zona notte. In realtà puoi posizionarla ovunque, l’importante è avere un po’ di accortezza nel farlo.

Se non hai intenzione di accenderle il problema non si pone, ma se invece pensi di farlo evita di sistemarle vicino alle tende, a materiali di stoffa, a carte, giornali, e in genere a qualsiasi cosa che potrebbe bruciare o dove ci sono correnti d’aria. In realtà si tratta solo di precauzioni perché oggi la maggior parte delle candele è all’interno di un contenitore di vetro che la protegge ed evita allo stesso tempo che la cera fuoriesca.

Se la candela invece non è in vetro o in un contenitore è bene sistemarla su un piattino o un piccolo vassoio di materiale ceramico, o simile.

Per fare in modo che la fiamma non sia troppo alta taglia sempre lo stoppino in modo che non sia mai più lungo di mezzo centimetro, prima di accenderla.

Un’altra accortezza, un po’ per evitare odore di fumo, un po’ per non spruzzare cera in giro soffiando, è quella di spegnere la candela utilizzando il coperchietto di cui spesso è dotata.

Candele Profumate Perché Usarle

Ne vedi un esempio nella fotografia. In effetti, se ci si pensa un attimo è anche logico. La fiamma della candela brucia lo stoppino in presenza di aria, ossia ossigeno. Se si chiude il vasetto, una volta che la fiamma ha consumato il poco ossigeno sotto il coperchietto, si spegne. In alternativa, se la candela non è dotata di coperchio potete utilizzare le dita. Basta una leggerissima pressione e se presti attenzione non fai in tempo a scottarti, specialmente se inumidisci leggermente le dita.

Per farle durare più a lungo, quando le accendi, falle consumare per tre o quattro ore in modo che si sciolgano anche le pareti esterne, più lontane dal calore, in questo modo, una volta spenta la cera si risolidificherà e potrà bruciare nuovamente.

Candele Profumate Perché Usarle regali di natale 2020

Una candela profumata particolare da regalare

In occasione di una ricorrenza, un compleanno, o anche il Natale, la candela profumata rappresenta un regalo gradito, non troppo costoso e adatto a chiunque. Le candele piacciono a tutti, non sono legate all’età della persona cui si regala.

Scegli un colore e una profumazione che sai che piacciono alla persona che la riceverà. Se vuoi puntare su una candela a tema, ti propongo “Vigilia di Natale” al profumo di arancia a cannella.

Candele Profumate Perché Usarle regali di natale 2020

Candele Profumate Perché Usarle regali di natale 2020

Queste belle

le puoi acquistare online utilizzando il banner qui sotto. Prima di concludere l’acquisto inserisci il codice TR5VBHE2DJE9 e otterrai il 15% di sconto.



Ti è piaciuto questo articolo sulle Candele Profumate Perché Usarle? Lasciaci una recensione e aiutaci a far conoscere il blog condividendo il post. Grazie mille!

blog mondodonne

#ads #collaborazione

 

[Total: 1 Average: 5]

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: