27 Feb '14

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Come aggiungere romanticismo alla relazione

come aggiungere romanticismo alla relazione

come aggiungere romanticismo alla relazione

Vi è mai capitato di desiderare un po’ più di romanticismo? Che siate sposate, fidanzate, semplicemente in coppia, ecco come aggiungere un po’ di romanticismo alla relazione!

A volte noi donne pensiamo che ci piacerebbe, ma poi non facciamo nulla e, prendendo spunto dai bambini, che imparano copiando, potremmo fare lo stesso anche noi adulti. In che senso? Ci sono buone abitudini, o piccole attenzioni, di cui sentiamo parlare, o semplicemente che ci piacerebbe avere… ma come fare per ottenerle e dare un pizzico di romanticismo alla nostra giornata?

Certo, potrete dire voi, se lo facciamo non è detto che poi lo si riceva! E non posso darvi torto, ma iniziare dal farlo potrebbe essere un buon modo per introdurre l’argomento.

Ecco alcuni modi per essere romantiche.

La mattina, quando è possibile ovviamente, portategli il caffè a letto, sarà una piacevole sorpresa. Di sabato e/o domenica potrete prenderlo insieme a letto, nella pace e nel silenzio, prima di iniziare una giornata magari frenetica.

Almeno al mattino prima di uscire, e la sera quando tornate, non dimenticate di salutarvi con amore, affetto, calore e di scambiarvi almeno un bacio. Se invece siete insieme per tutto il giorno, scambiatevi qualche tenerezza tipo baci, abbracci, carezze, arriverete alla sera di buon umore!

Minimo una volta la settimana organizzate qualcosa di romantico e solo per voi due, in casa oppure fuori. Non aspettate per forza San Valentino e i compleanni! Non c’è bisogno di strafare: un massaggio, un film, una cenetta a due, un paio d’ore di relax in acqua…

Non so se avete mai notato, ma più o meno tutti abbiamo la cattiva abitudine di fare altro quando le persone parlano. Ogni tanto sediamoci e prestiamo ascolto a ciò che il partner vuole dirci e che ritiene importante. Dargli l’attenzione che merita lo farò sentire considerato e amato. (a chi non piacerebbe?).

Anche i complimenti non fanno mai male! Dire al partner che è bello, affascinante, o semplicemente che sta bene sbarbato o con indosso quel particolare abito fanno si che si senta considerato e non un pezzo di mobilio!

Salutatevi la mattina con il classico “ti amo” che è stupendo! e non andate mai a dormire la sera se siete arrabbiati. prima di addormentarvi chiarite le cose, discutete fino a capirvi.

Un’idea simpatica è nascondere in casa una piccola sorpresa per il partner  che tirerete fuori al momento opportuno. Un esempio potrebbe essere quando torna a casa con una bella notizia, o magari quando è un po’ giù.

Piccoli gesti d’amore e considerazione sono apprezzati e alimentano i sentimenti più profondi e, in genere, dovrebbero stimolare l’altro ad un comportamento simile. Ovviamente non a tutti accade di voler contraccambiare, ricambiare e sentirsi amorevoli e romantici.

Inoltre, non tutti lo siamo allo stesso modo. Per esempio io sono a dieta! (perenne!!), il mio fidanzato sa quanto io ami i dolci e così quando esce per lavoro spesso torna con qualche dolcetto. Se pensassi alla dieta non li mangerei, però lui me li porta con tanto amore, così li assaggio! Sono gesti d’amore … imparare a coglierli ci farà sentire meglio e anche più propense a dare oltre che a ricevere.

Non è tutto qui! Queste sono solo alcune idee e potrebbe essere che le vostre siano meglio. L’importante è pensarci e trovare tanti modi per rimanere sempre innamorate e avere una relazione di coppia appagante e romantica.. e nonostante quanto se ne dica in giro, dipende anche da noi!

Provateci!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia un commento, ne saremo felici.

Condividilo su Facebook, Twitter, Pinterest, Google+Tumblr, diventa fan sulle pagine.

photocredits | hoteloceanasantamonica

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

There are 2 Comments.

  1. Pingback: Non poter essere mamma -

  2. Pingback: Cena d'amore, gusto e romanticismo con ricette veloci |

Lascia un commento