Cos’è il poke bowl: info e curiosità sul cibo che va di moda

poke bowl hawaiano
© taste.com

Ne hai sentito parlare, ma non sai cos’è? Ti sei chiesta cos’è il poke bowl e vuoi saperene di più sul food trend del momento? Info e curiosità sul poke hawaiano.

In passato, ma per la verità ancora oggi, si parla di sushi, un piatto che anche da noi viene consumato tantissimo. Persino quando andiamo nei supermercati troviamo piatti pronti di sushi, ma a quanto pare è superato.

Il trend food del momento sembra essere il poke hawaiano. Moltissimi sono i ristoranti, soprattutto nelle grandi città, che lo propongono. Cerchiamo di capire di più su questa tendenza.

Poke Hawaiano

Il poke è un piatto di pesce che nasce all’interno della cultura e della tradizione hawaiana. Si tratta di un piatto povero, consumato in primis dai pescatori, i cui ingredienti sono pesce crudo tagliuzzato a dadini, insaporito da spezie, alghe, sale.

Ha iniziato la sua ascesa in California, nel 2012, dove veniva ritenuto un cibo fast food salutare. Da qui poi ha preso piede nel resto del mondo con alcune rivisitazioni della cucina giapponese che ad esempio ha introdotto altri ingredienti, come mango e avocado, semi di sesamo.

Poke bowl a piacere

Si chiama poke bowl (poke in hawaiano significa tagliare o affettare e bowl in inglese vuol dire ciotola) e ognuno può crearla come gli pare, è sufficiente richiedere che sia fatta con gli ingredienti che ci piacciono.

ingredienti per poke bowl hawaiano

La base di questo piatto è di riso, oppure di cereali o quinoa, ma anche di insalata, a cui vengono poi aggiunti il pesce crudo, oppure il tofu per chi è vegetariano o il pollo per una ricetta più europea.

Il poke bowl sembra proprio essere il cibo del momento, come a dire che la moda non è solamente ciò che si indossa, ma anche ciò che si mangia. E non solo!

Il poke hawaiano è però sostanzialmente preparato con pesce crudo che non a tutti piace. La variante può essere appunto con il tofu per i vegetariani oppure con pesce cotto o scottato per chi non lo ama crudo.

ingredienti per poke bowl hawaiano

Di solito si utilizzano tonno, salmone, ma anche gamberetti, polpo e scampi, marinati in salsa di soia, accompagnati da riso, insalate, cetrioli, avocado o mango, ma anche cavolo ed erba cipollina o arancio e mango.

ingredienti per poke bowl hawaiano

Le spezie e i condimenti più utilizzati sono zenzero, salsa di soia, olio e semi di sesamo. Ne nasce un piatti sfizioso, ricco di sapori, bello da vedere e perfetto per chi ama mangiar sano.

Per qualche ricetta di pokè hawaiano e non vi rimando al blog lamiacucina che ti suggerisco di seguire.

Leggi anche

 

photo credits di copertina taste

[Total: 2 Average: 5]
Loading...

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: