16 Gen '15

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Decalogo dei saldi: come ottenere il meglio

Decalogo dei saldi: come ottenere il meglio

Decalogo dei saldi: come ottenere il meglio

Il Decalogo dei Saldi è di importanza vitale se non vogliamo sperperare denaro o spenderlo nel modo sbagliato. I saldi decisamente attirano! Ognuna di noi donne vorrebbe poter uscire, andare per negozi, e fare acquisti.

Cosa c’è di più bello che fare shopping con soddisfazione per tornare a casa felici di aver acquistato risparmiando?

Poter acquistare più capi al prezzo di uno, ma anche riuscire a permettersi accessori, scarpe e quanto non abbiamo potuto acquistare in stagione per i prezzi troppo alti.

Ma se lo shopping sfrenato ci invoglia ad acquistare di tutto, è proprio in questo periodo che dovremmo prestare più attenzione per evitare di “spendere per niente” o acquistare qualcosa nella foga del momento, cosa di cui ci pentiremo.

Decalogo dei saldi

  1. Ogni negozio propone saldi, dove andare? Prediligete i negozi dove andate di solito, andrete sul sicuro. Troverete di sicuro capi che incontrano il vostro gusto.
  2. Non fatevi attrarre da ciò che è troppo al di fuori del vostro stile, rischiereste di fare un acquisto che poi non utilizzerete.
  3. Anche se costa poco, non fatevi convincere all’acquisto se non ne avete bisogno o non vi soddisfa pienamente.
  4. Anche un saldo del 95% su un capo può essere troppo per il vostro budget e, indipendentemente dallo sconto astronomico, può essere fuori budget. Tenete sempre presenti le vostre reali possibilità economiche.
  5. Non acquistate la taglia sbagliata solo perchè non c’è la vostra, non ne vale la pena. Dovreste fare ritocchi, portarlo da una sarta, magari rovinare la linea. Meglio rinunciare a favore di qualcosa che “vi sta a pennello”!
  6. Provate SEMPRE tutto, controllate che non vi siano difetti, che non manchino bottoni, non ci siano scuciture, macchie o altro.
  7. In genere nell’armadio di una donna non manca mai nulla e ciò che acquistiamo è un di più, ma se per tutto l’inverno non avete potuto rinnovare il guardaroba per mancanza di fondi, ora optate per capi che possano ritenersi “evergreen”. Ciò significa che è meglio acquistare qualcosa che possa durare per più stagioni. Fare shopping da soddisfazione, ma meglio scegliere capi che abbiano una maggiore portabilità. Quelli che potrete indossare più di frequente.
  8. Se avete pochi fondi a disposizione fate una lista di ciò che vi piacerebbe comprare e poi, budget alla mano, controllate cosa vi potete permettere.
  9. Puntate sugli accessori. Sono quelli che danno un aspetto diverso a capi che già possedete: una cintura, un foulard, una sciarpa, dei guanti come spille, collane, braccialetti, possono cambiare aspetto e stile.
  10. Non dimenticate che lo shopping deve essere divertente, leggero ed entusiasmante.

Buoni acquisti con il Decalogo dei Saldi!

 

photo credits | marina galatioto

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento