3 Mar '18

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Donare Tempo e Cure a Chi Non Ha più Tempo

Antea cure hospice curare

Oggi voglio parlarvi dell’associazione ANTEA e di come si occupa con amore e dedizione delle persone che non hanno più tempo.

Donare il proprio tempo, il proprio amore e cure specializzate a chi non ha più tempo è la mission di ANTEA, associazione non a scopo di lucro attiva dal 1987.

Di chi si occupa ANTEA

L’associazione nasce a Roma per garantire quell’assistenza necessaria alle persone in fase di malattia avanzata, gratuitamente e presso i loro domicili.

Poi nel 2000 l’associazione aggiunge ai suoi servizi anche l’Hospice, oggi dotato di venticinque stanze singole, in grado di ospitare le persone ormai alla fine del loro tempo.

ANTEA offre ogni comfort alle persone più fragili, a chi non è più in grado di continuare da solo il suo cammino nella vita. Purtroppo a volte le malattie non lasciano scampo e i familiari non riescono ad assistere come vorrebbero i loro cari.

È in questi casi che ANTEA interviene garantendo assistenza e cure presso l’Hospice. L’associazione è specializzata nelle Cure Palliative e fornisce non solo assistenza infermieristica e medica, ma anche un supporto riabilitativo e sociale al fine di migliorare e garantire la qualità della vita del paziente, e della sua famiglia, fino all’ultimo istante.

ANTEA può prodigarsi per le persone grazie ai fondi che raccoglie e alla collaborazione di enti come ASL Roma 1 e Regione Lazio visto che i servizi che offre sono completamente gratuiti.

L’associaizone però non è solo questo. È anche centro di formazione in Medicina Palliativa e Terapia del Dolore, specializzato nell’organizzazione di corsi di formazione e seminari per i professionisti del settore socio-sanitario.

Dal 2000 hanno formato oltre tremila professionisti.

ANTEA è anche ricerca

Sono impegnati nella creazione di un pool di esperti in Cure Palliative che possano confrontarsi su tematiche cliniche e possano sviluppare sempre migliori tecniche per occuparsi dei pazienti.

Il lato Umano

In tutto questo il punto cruciale, il centro di tutto, è la persona che “non ha più Tempo”. Sapere di essere sulla via della fine crea nella persona problematiche forti che devono essere affrontate. La paura, la solitudine, il dolore, il dover accettare la situazione.

ANTEA offre supporto a chi è malato, ma anche ai suoi familiari e li aiuta ad affrontare la sofferenza di vedere qualcuno a cui tengono dibattersi tra emozioni contrastanti, dolori e paure.

Non sono situazioni facili da gestire e purtroppo veramente strazianti.

ANTEA, con la sua presenza e il suo supporto, garantito 24 ore su 24 tutti i giorni assiste e aiuta. Per questo credo sia importante sostenerla per come ci è possibile.

La cosa più semplice da fare è garantirle il nostro 5×1000 attraverso il codice fiscale ANTEA 9705557058.

cure antea

Maggiori informazioni puoi trovarle qui http://l12.eu/anteadonazioni-1844-au/XZQADMHTBF13ST2U5VOB e se vuoi contribuire oltre, puoi effettuare donazioni con bollettino postale, bonifico o carta di credito. Ogni contribuito è bene accetto e apprezzato perché il lavoro e le esigenze sono molteplici.

Se vuoi ricordare una persona scomparsa con il tuo contributo puoi farlo con una donazione e una lettera.

cure antea

Ti è stato utile questo articolo?

Condividilo su FacebookTwitterPinterestGoogle+Tumblr, diventa fan sulle pagine o contribuisci lasciando un commento.

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione con questa mail scriviallaredazione@gmail.com, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

 

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

There are 13 Comments.

  1. Enza Nardone
    13:25 17 marzo 2018

    un associazione importante che pero’ non conoscevo , mi piace molto e vorrei fare una donazione perhce’ sostenere queste realta’ è un vero dovere verso gli altri

  2. Marina Napolitano
    0:48 17 marzo 2018

    La mission di questa associazione è lodevole. Dovremmo tutti prendere esempio e fare altrettanto nel nostro piccolo

  3. Danila Salvadei
    23:00 16 marzo 2018

    Davvero interessante e utilissima questa associazione e complimenti per il tuo bellissimo articolo!

  4. Eleonora Musumeci
    12:49 14 marzo 2018

    Mi sembra giusto, tutti hanno diritto alla dignità sino alla fine. È triste, ma queste strutture dovrebbero esserci ovunque!

  5. Manuelina
    23:52 13 marzo 2018

    L’operato di quest’associazione è encomiabile, soprattutto per il settore di cui si occupa, così delicato e pieno di sofferenza.

  6. Anita
    15:58 13 marzo 2018

    anche io ho avuto un malato in casa ed avere un aiuto anche psicologico sia per il malato che per i familiari è un servizio fondamentale io non conoscevo questa associazione ma donero’ qualcosa anche in ricordo di questa persona

  7. IlmondodiChri
    14:53 13 marzo 2018

    una bellissima organizzazione che aiuta chi è meno fortunato! Lo condivido subito

  8. Giovanna Pierucci
    11:11 13 marzo 2018

    L’ANTEA è un’associazione che ho sempre molto ammirato.

  9. Gianna
    23:58 12 marzo 2018

    Queste associazioni sono importantissime, guai se non ci fossero!

  10. mary pacileo
    21:37 12 marzo 2018

    apprezzo molto questa associazione ed il suo bel fine, grazie per avermela fatta conoscere

  11. maraoya21
    21:33 12 marzo 2018

    un ottima iniziativa…. conosco l’associazione si trova non molto distante da casa mia

  12. Laura
    20:39 12 marzo 2018

    Un’associazione che svolge un ruolo davvero molto importante nella nostra società; purtroppo non è sempre facile farcela da soli e, in tanti casi, anche i parenti più stretti non sanno come comportarsi o si sentono impotenti di fronte a certe situazioni. Ben vengano associazioni con un progetto come questo.

  13. Mary Tomarchio
    20:07 12 marzo 2018

    D’accordissimo donare del tempo anche con un piccolo gesto è fondamentale.

Lascia un commento