Elefante portafortuna significato e credenze

Elefante portafortuna significato e credenze

Sapevi che l’elefante portafortuna? Nel post ti spiego la storia, le credenze e il significato e come deve avere la proboscide per essere efficace.

Fra gli animali che portano fortuna c’è sicuramente l’elefante, maestoso animale, deve però avere la proboscide in una posizione ben specifica.

Prima di parlare di questo grande mammifero vorrei precisare che gli animali portafortuna sono classificati come tali in base al carattere. E che, quando si regala a una persona, un oggetto, che si tratti di un soprammobile per la casa, o di un gioiello da indossare, a forma di animale, la superstizione sostiene che le caratteristiche del suddetto animale si trasferiscano alla persona.

L’elefante portafortuna

Nonostante sia un grandissimo pachiderma l’elefante non è per niente violento e le principali qualità che si associano a questo animale sono la forza e la pazienza. Secondo i detti popolari, gli elefanti hanno anche un’incredibile memoria e godono, per tutta la loro vita, di ottima salute.

Tutte qualità che qualunque essere umano vorrebbe avere per affrontare al meglio la vita. E dato che queste passano alla persona cui si regala l’oggetto a forma di elefante, direi che è perfetto. Per questo l’elefante è tra considerato tra gli animali che portano più fortuna.

Ma… ad una condizione.

Elefante portafortuna significato e credenze

La proboscide portafortuna

Questi grossi e tranquilli pachidermi sono caratterizzati da una grande proboscide ed è proprio questa a fare la differenza. L’oggetto a forma di elefante porterà fortuna sono se avrà la proboscide orientata verso l’alto.

Se, al contrario, l’ha verso il basso, non vi porterà alcuna fortuna.

Dove posizionare l’elefante portafortuna

Se ti viene regalato sotto forma di gioiello e quindi ricevi un ciondolo portafortuna, oppure un braccialetto, non c’è problema. Indossarlo vi garantirà non solo prosperità, ma anche di prendere le decisioni migliori.

Ricordate però che deve avere la proboscide girata verso l’alto, altrimenti vi porterà influssi negativi.

Se, al contrario, è un oggetto d’arredo per la casa, deve sistemarlo vicino a una finestra, con la proboscide orientata verso il fuori, l’esterno, come se stesse guardando fuori.

Elefante portafortuna significato e credenze

Gesti scaramantici e di superstizione

Se possedete un elefante, ogni 29 del mese, ripiegate per il lungo la banconota di più piccolo taglio che esiste per la vostra moneta locale (per noi la banconota più piccola è quella da cinque euro) e infilatela nella proboscide. In teoria, questo garantisce successo negli affari. Se poi il 29 cade di venerdì vi garantirete l’arrivo di una somma di denaro.

E tu? Hai un elefante? E la proboscide è nella posizione giusta?

Se non ce l’hai e vuoi procurarti un po’ di fortuna, nel sito della Gioielleria Lucchese (utilizza il banner qui sotto per essere diretta al sito) trovi ciondoli a elefantino sia in oro giallo che in oro bianco scontati del 30% e puoi pagare con Scalapay (leggi qui di cosa si tratta).



 

blog mondodonne

#ads

 

[Total: 3 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, blogger, content creator e social media manager. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Ama scrivere, leggere, occuparsi di riciclo e fai da te. La trovi anche su TikTok @marinagalatiotoautrice

18 pensieri riguardo “Elefante portafortuna significato e credenze

  • 20 Settembre 2021 in 19:38
    Permalink

    Ho giusto un elefante come soprammobile e con la proboscide alzata proverò questo rito scaramantico visto mai funziona!

    Risposta
  • 19 Settembre 2021 in 18:45
    Permalink

    Ho questo elefantino a casa dei miei, conoscevo il suo significato. E’ un bel porta fortuna da avere a casa

    Risposta
  • 19 Settembre 2021 in 10:58
    Permalink

    Molto carino l’articolo, qualche anno fa ho aperto un negozio e mi sono stati regalati diversi elefanti con la proposcide alzata come porta fortuna.

    Risposta
    • 21 Settembre 2021 in 23:18
      Permalink

      Che bello, quando le persone ti augurano fortuna e felicità tengono a te!

      Risposta
  • 19 Settembre 2021 in 10:54
    Permalink

    Per un po’ ci ho creduto anche io. Nel periodo universitario non mi staccavo mai da un anello d’argento a fascia alta dove un giro di elefanti che si tenevano per la coda decorandolo. Poi un giorno un ragazzo se lo prese per buon augurio, e addio ragazzo e anello. Però! che bella storia.

    Risposta
    • 21 Settembre 2021 in 23:19
      Permalink

      Peccato per l’anello! doveva essere molto grazioso. Però sono certa che sei stata fortunata ugualmente

      Risposta
  • 18 Settembre 2021 in 20:09
    Permalink

    Tanti anni fa avevo un portachiavi a forma di elefante ma non sapevo che questo animale portasse fortuna. A questo punto mi tocca ritrovarlo ed osservare la sua proboscide per capire se abbia “contribuito” al mio destino in maniera positiva o no.
    Maria Domenica

    Risposta
    • 21 Settembre 2021 in 23:21
      Permalink

      Ahhahahah, giusto. E se avesse la proboscide giù le tue fortune sarebbero, come diceva la mia prof di italiano alle medie, tutta farina del tuo sacco.

      Risposta
  • 18 Settembre 2021 in 11:32
    Permalink

    Ho vissuto a Singapore, la storia della fortuna legata alla proboscide verso l’alto da loro è un mantra culturale! Grazie mille molto interessante, come sempre

    Risposta
  • 17 Settembre 2021 in 16:44
    Permalink

    Io ce l’ho in casa e sapevo alcune cose, motivo per cui ho sempre seguito molte di queste cose, ma certo è che ho apprezzato conoscerne ancor di più!

    Risposta
  • 17 Settembre 2021 in 9:36
    Permalink

    Anche io ho a casa un elafantino portafortuna in legno, e mi è stato detto che deve essere sempre rivolto verso la porta. Vedo che tu confermi!

    Risposta
  • .

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: