Essiccatore cosa serve e come si usa

Essiccatore cosa serve e come si usa

Sai cos’è un essiccatore e come funziona? Nell’articolo info e curiosità su un piccolo elettrodomestico da utilizzare in cucina.

Un essiccatore è un piccolo elettrodomestico che serve per essiccare, cioè per privare ortaggi e frutta dell’acqua che contengono.

Perché essiccare frutta e verdura

Tutti i cibi essiccati si conservano molto più a lungo e allo stesso tempo conservano proprietà sia nutritive che organolettiche. L’essiccazione avviene sottoponendo frutta e verdura ad un getto di aria calda che asciuga l’acqua.

Perché si essiccano? Come ti dicevo per fare in modo che si conservino più a lungo, ma anche per poterli utilizzare come aromatizzanti. Chi ama cucinare e avere sapori fuori stagione, può indubbiamente usare un essiccatore.

Pensate a prezzemolo, basilico e altre spezie fresche essiccate, magari coltivate nel proprio orto, o giardino. E poi la frutta essiccata può essere perfetta per i bambini, a merenda o come snack piuttosto che merendine piene di zuccheri.

Un essiccatore però può anche essere utilizzato per riscaldare la cena o le verdure da consumare crude. Puoi sciogliere il burro oppure asciugare il fritto che risulta più croccante e meno unto.

Gli essiccatori sono fatti a cassettini sui quali vengono posate frutta e verdura. Si sceglie poi un programma specifico con le caratteristiche necessarie ad essiccare quel tipo di alimento.

Essiccatore cosa serve e come si usa

Un po’ di storia

L’essiccazione è una tecnica di conservazione degli alimenti molto antica. Se pensiamo che una volta il frigorifero non esisteva, capiamo bene quanto fosse importante poter conservare più a lungo gli alimenti come si poteva.

Privando il cibo dell’acqua che conteneva si preveniva il deterioramento, si evitava l’insorgere di muffe e si eliminavano i batteri. Durante questo procedimento gli alimenti perdono volume ed è quindi più semplice conservarli in recipienti, vasi e contenitori.

Tipi di essiccatori per alimenti

Ogni essiccatore ha una forma ed è dotato di accessori. Inoltre si possono impostare diversi programmi per ottenere il miglior risultato. Ci sono essiccatori in acciaio, a tunnel e a cestelli, con controllo elettronico.

Vantaggi dell’uso

L’essiccazione non altera le proprietà alimentari, organolettiche e nutritive. Per cui frutta e verdura essiccata hanno un alto potere nutritivo, contengono vitamine e sali minerali in quantità. La procedura avviene a 42°C ed elimina l’umidità interna dei prodotti asciugandoli

Puoi conservare frutta e verdura essiccata in barattoli, grazie al loro volume ridotto, e consumarla fuori stagione evitando di acquistare prodotti che vengono dall’estero, e che magari costano moltissimo.

Quindi maggiore benessere e salute, maggior risparmio e magari anche chilometro zero. Inoltre gli alimenti essiccati hanno un ottimo sapore, perché è concentrato. Che dire poi degli avanzi in cucina? Puoi essiccarli e conservarli.

Essiccatore cosa serve e come si usa

Ci puoi preparare i cereali per la colazione, ma anche delle fantastiche barrette energetiche salutari e buonissime.

Insomma un essiccatore è un piccolo elettrodomestico fantastico che non può mancare nelle nostre cucine.

Essiccatori

Ci sono moltissimi modelli di essiccatori più o meno costosi. Uno dei più economici è il modello B-Dry di Ariete. E se utilizzi il banner qui sotto utilizzando il codice WEBSTORE avrai uno sconto del 20%.



Se invece non vuoi comprare a marchio Ariete puoi utilizzare il banner qui sotto per scegliere tra tantissimi brand, italiani e non, il modello che più risponde alle tue esigenze. Leggi bene le caratteristiche tecniche di ogni singolo modello, di quanti programmi è datato quanto consuma, le dimensioni che ha.

Altre opportunità puoi trovarle anche sul più grande store online, Amazon, dove ci sono brand, marchi e modelli delle maggiori aziende. Puoi scegliere tra gli essiccatori migliori.
Ne trovi alcuni qui sotto, e puoi anche paragonare lo stesso modello su più negozi online e decidere il da farsi. Il primo che ti ho messo è la “scelta Amazon”, il secondo il miglior prodotto e il terzo è quello che il miglior rapporto qualità/prezzo.

#ads

[Total: 1 Average: 5]
Loading...

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: