1 Lug '18

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Estate: caldo torrido e Emergenze Estive

caldo torrido emergenze estive estate

In estate il caldo eccessivo può causare problemi di salute e non sempre si sa come comportarsi in situazioni critiche. Ecco le emergenze più comuni e come affrontarle.

Le alte temperature possono provocare problemi a livello fisico, ma l’importante è non perdere la testa e affrontarle nel modo corretto. L’ideale sarebbe addirittura prevenirle.

Cosa Fare

Come prima cosa, quando le temperature si alzano, sarebbe bene aumentare anche la quantità di liquidi consumati. Inutile dire che si dovrebbe bere acqua, e molta più acqua. Il minimo sarebbe un litro e mezzo al giorno. E si dovrebbe bere anche se non si ha sete.

D’estate andrebbero evitati caffè e tè perché aumentano l’eccitazione e rendono più difficile dormire, cosa resa già più ardua dal caldo.

Oltre a bere bisognerebbe evitare le situazioni in cui il caldo è maggiore. Se si esce di casa sarebbe opportuno farlo nelle prime ore del mattino o verso sera. Indossare un cappellino poi è l’ideale per proteggersi dal sole cocente.

In Casa

Quando si è in casa si è tentati di spalancare le finestre, ma farlo potrebbe comportare un aumento della temperatura. Tenere le persiane chiuse durante il giorno per evitare il sole cocente e aprirle durante la notte quando è possibile.

Infine …

Se si suda molto utilizzare degli integratori salini ed evitare di stare sotto il sole.

Se TI SENTI MALE e il medico di fiducia è in ferie puoi andare dal suo sostituto, chiamare la guardia medica (disponibile dalle 20.00 alle 8.00 del mattino) oppure andare al Pronto Soccorso.

Se UTILIZZI FARMACI per delle patologie tieni presente che a volte questi devono essere conservati in frigorifero per evitare che il caldo li faccia deperire.

Sei vittima di un colpo di calore? Se spostarsi al fresco non ti porta alcun beneficio, riposati bevendo acqua. Se ancora non stai meglio e sei disidratata devi intervenire rapidamente, ma senza evitare di raffreddare troppo rapidamente l’epidermide e il corpo in generale.

Consultare un medico è la soluzione migliore, facendogli presente tutti i sintomi che hai in modo che possa suggerirti la soluzione migliore.

Ti è stato utile questo articolo sull’Estate, il Caldo e le Emergenze Estive?

Condividilo su FacebookTwitterPinterestGoogle+Tumblr, diventa fan sulle pagine o contribuisci lasciando un commento.

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione con questa mail scriviallaredazione@gmail.com, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento