10 Feb '14

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

I figli insegnano a vivere

i figli insegnano

i figli insegnano

I figli insegnano a vivere. Ci insegnano moltissime cose, soprattutto con il loro stupore. Ci fanno tornare bambini e godere della vita in modo nuovo o quando magari da tempo non lo facciamo più. Sì, i figli insegnano.

Quando diventiamo adulti perdiamo una parte di noi. Alle prese con le difficoltà della vita molto spesso ci irrigidiamo nelle nostre posizioni e poi, quando diventiamo genitori, è come se ci fossimo completamente dimentica della nostra fanciullezza e adolescenza.

Non accettiamo i comportamenti dei nostri figli pretendendo che siano perfetti, tranquilli, che vadano bene a scuola e non disturbino, praticamente dei santi silenziosi, ma bambini così non sono vivi, anzi, sono proprio morti!

Nel senso che sono spenti come molti adulti quando invece, alla loro età, dovrebbero risplendere e far scintille. Purtroppo la vita cerca di plasmarli, come ha plasmato noi, e molto spesso ci riesce.

I figli insegnano a vivere e se per un attimo ci fermiamo davvero ad ascoltarli ritorneremo bambini, quei bambini che si stupivano e gioivano delle piccole cose, che si fermavano davanti alle vetrine con occhi sgranati, per cui ogni cosa era possibile, realizzabile e raggiungibile.

I figli insegnano.

Insegnano a noi genitori come poter riscoprire i veri valori della vita, come credere nella magia e nella fattibilità delle cose. Non sono pazzi perchè pensano di poter costruire una città in cantina o volare sulla luna a cavallo di una scopa.

In fondo sanno che non è possibile, ma creano e se rubiamo loro la fantasia saranno poi degli adulti infelici. Si diventa seri fin troppo e fin troppo presto.

I figli insegnano e dovremmo dar loro ascolto qualche volta in più. Ascoltare un bambino che entusiasta di descrive qualcosa, ce lo farà vedere con occhi nuovi. Noi adulti SAPPIAMO, conosciamo già e per questo diamo meno peso e valore alle cose, ma avete mai pensato a come vi sembravano la prima volta?

Non era diverso? Non era emozionate? attraverso i nostri figli possiamo riprovare le emozioni, ma anche crescere, sperimentare nuovi sentimenti, raggiungere nuovi pensieri, capire. Essere madre è l’esperienza più bella e appagante del mondo, non facciamocela rovinare dalle difficoltà della vita.

Non lasciamo che la fretta e la mancanza di tempo ci facciano perdere momenti importanti o ci facciamo trattare i nostri figli con nervosismo. Sì, è difficile vivere, ma nei momenti di difficoltà sedetevi accanto a vostro figlio non pensando ad altro che a quello che vi dice.

Nel giro di pochissimi minuti vi sentirete meglio. È la magia dei bambini. Fa passare il malumore e anche la stanchezza perchè fa ri-sperimentare quella magia, quell’entusiasmo e quella voglia di vivere che in noi spesso è andata perdura.

I figli insegnano e essere madre è un’immensa fortuna.

 

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

There are 7 Comments.

  1. Pingback: Divorzio nuove norme, leggi e cambiamenti in atto |

  2. Pingback: Vaccinazioni per i più piccoli |

  3. Pingback: Vacanze low cost, prima prenoti più risparmi |

  4. Pingback: Non poter essere mamma |

  5. Pingback: Bambini e medicine naturali, cure omeopatiche |

  6. Pingback: Alimentazione bambini, Baby carote non fanno bene |

  7. Pingback: Rubrica Pianeta Mamma |

Lascia un commento