Il gelato fa ingrassare? Pro e contro sul gelato

il gelato fa ingrassare?

Quante volte ce lo siamo domandate? Il gelato fa ingrassare? No, perché d’estate non si può non gustare dei grandi e buoni gelati freschi! Capiamo meglio.

Lo mangiamo tutto l’anno, chi più chi meno, ma è in estate che il gelato diventa uno degli alimenti più amati e consumati da grandi e piccini.

Confezionato, sciolto o fatto in casa il gelato fa ingrassare? Fa bene o fa male? Vediamo insieme quali sono i benefici e le qualità, ma anche le controindicazioni del gelato.

Il gelato fa ingrassare?

Come tutti gli alimenti è calorico, ma il suo apporto in tal senso dipende dal tipo di gelato e dalla quantità che consumi.

I gusti più calorici sono indubbiamente quelli alle creme tra cui il cioccolato, il gianduia, la panna, il fiordilatte, la stracciatella e i gusti ricchi di biscotti, amaretti, e simili. Centro grammi di gelato a questi gusti hanno un apporto calorico di 200/300 calorie.

Se vuoi mangiare gelati con la metà delle calorie meglio optare per sorbetti e gusti alla frutta.

L’alimento

Quando parliamo di gelato parliamo di un alimento completo che contiene proteine, grassi, zuccheri semplici, ma anche il calcio del latte, minerali, fosforo e vitamine. Un gelato alla frutta può benissimo sostituire un pasto. Evitate però di farvi un gelato dopo mangiato.

Facilmente digeribile e assimilabile, il gelato da energia rapidamente ed è perfetto dopo l’attività sportiva.

È l’ideale come spuntino o colazione, al posto di yogurt e latte e cereali. Un gelato è ricco di acqua e favorisce l’idratazione del corpo. Se però sei allergica o hai intolleranze alimentari punta su gelati alla soia o senza glutine.

Il gelato non va bene se sei diabetica o soffri di gastrite.

Quali gelati scegliere

Scegli gelati artigianali fatti con ingredienti di qualità e frutta vera. Ecco quale gusto preferire:

  • per gli antiossidanti i frutti di bosco,
  • la fragola per vitamina C e antiossidanti,
  • zenzero e cannella per favorire la digestione e contro i gonfiori intestinali, con apporto di vitamine C, A e K,
  • più calorico, ma ricco di flovonoidi antiossidanti il gelato al cioccolato fondente, che fovorisce anche il buonumore,
  • al caffè per una dosa di energia in più.

Tra tutti i gelati il migliore è sicuramente quello fatto in casa nel quale scegli tu gli ingredienti migliori e a cui puoi aggiungere davvero poco zucchero così da renderlo proteico e meno grasso.

Leggi anche

 

Fai il gelato in casa? ecco alcuni utilissimi libri di ricette.

 

Seguici anche su ===> Facebook.

 

#ad #sponsorizzato

[Total: 0 Average: 0]
Loading...

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: