15 Gen '15

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

8 Shares

Infinity tv a 4,99 euro: provato per te

Infinity tv provato per te

Infinity tv provato per te

Per la rubrica Provato per Te oggi ti parlo di Infinty tv, ne hai sentito parlare? È un po’ di tempo che c’è e se ne sente la pubblicità. A dire il vero è dall’estate scorsa che ero tentata di provare e vedere com’è.

Cosa mi ha incuriosito di Infinity tv

La prima cosa, devo ammetterlo, è stato il costo. Ero un’abbonata Sky da praticamente vent’anni. Nessuno sconto, abbonamenti sempre più costosi per una marea di pubblicità ovunque.

Quando ho disdetto mi avranno chiamato due volte al giorno per mesi! Questo davvero lo comprendo poco. Un cliente si dovrebbe conservare e non cercare di recuperare quando ormai se ne và!

La politica sembra quella di trovare nuovi clienti a tutti i costi peccato se poi perdi chi è con te da decenni. Comunque, disdetta a Sky. Passano mesi prima che trovi il tempo per sottoscrivere l’abbonamento a Infinity tv.

Come prima cosa ti regalano quindici giorni gratis. Puoi provare e se non ti piace non sottoscrivi. E va bene.

Alla fine dei quindici giorni ti arriva un sms sul cellulare che ti dice che il periodo di prova gratuito sta per finire. L’ho apprezzato.

Dato che Infinity tv mi è piaciuta, ci sono migliaia di film da vedere e anche le serie tv più famose, puoi sederti sul divano e scegliere!

L’abbonamento che ho scelto, quello alla cifra minore, sono cinque euro, dà diritto a vedere i film su cinque differenti dispositivi, ma per guardarli in televisione dovete acquistare una presa HDMI, costa circa dieci euro nei megastore tipo Mediaworld.

I film sono per tutti i gusti e in un mese io e la mia famiglia ne avremo guardati una decina. Considerando che prima acquistavamo dvd all’ipermercato, quando andavamo a fare la spesa, direi che abbiamo risparmiato.

Inoltre, il bello è che, a qualsiasi ora arrivi a casa, puoi accendere il computer e guardare un bel film del genere che preferisci.

Insomma, lo suggerisco a chi ama non dover sottostare alle programmazioni!

Inoltre, se sei cliente, ti propongono film da poco usciti nei cinema a pochi euro. Al momento sembra che abbiano cura dei propri clienti. Per questo ora sono abbonata Infinity tv.

Ah! Dimenticavo. Iscriversi è davvero semplice, sono sufficienti pochi dati e una carta di credito per il pagamento mensile. Non è necessario essere dei maghi né della rete, né del computer.

L’unico neo è che se a casa non hai l’ADSL o un abbonamento per il telefono fisso non puoi scaricare i film. Con una chiavetta sarebbe troppo costoso perchè scaricare film consuma molto.

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento