17 Mar '15

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

1 Shares

Neonati, la routine aiuta mamma e bambini

Neonati, la routine aiuta mamma e bambini

Neonati, la routine aiuta mamma e bambini

Quando arriva un bambino la vita di mamma e papà viene completamente sconvolta, stravolta e buttata all’aria. Spesso la neo mamma si trova a dover allattare, occuparsi di tutto e, dopo qualche mese, a riprendere anche il lavoro con il piccolo, o la piccola, che fa i capricci.

A volte i bambini piccoli non vogliono addormentarsi se non succhiando il seno materno, insomma per dormire vogliono essere allattati. Quindi come fare? Se la mamma torna al lavoro è difficile per le altre persone prendersi cura di lui.

Come fare

La routine non è importante solo se mamma deve tornare al lavoro, ma in generale, per dare al neonato quella stabilità che consente una maggiore tranquillità e serenità.

Per creare una buona e ottimale routine è meglio, almeno inizialmente, cercare di seguire le necessità del neonato: quando ha fame e sonno. I bambini amano la routine quindi un po’ alla volta dobbiamo stabilirne una nel modo più tranquillo e sereno possibile.

Se durante il pomeriggio il bimbo deve fare il suo pisolino mettiamolo a letto sempre alla stessa ora e facciamo in modo che capisca che quello è il momento di riposare.

Lo stesso dovremmo fare con la cena e il pranzo, ma se ha fame o sete in altri momenti dobbiamo assecondare le sue necessità altrimenti starà male, strillerà e farà capricci se è stanco e avrà sonno.

Anche voi diventereste nervose se aveste fame due ore prima di cena e vi impedissero di mangiare, giusto?

Quindi trovate un’alternativa, qualcosa di veloce e semplice che calmi la fame fino all’ora giusta. Un po’ alla volta i bambini si stabilizzeranno sugli orari e voi riuscirete a capire meglio i segnali. 

La routine darà modo a tutta la famiglia di potersi organizzare per le esigenze di tutti e nella routine non possono mancare i sonnellini. Quindi fate in modo che facciano parte della vita dei vostri bimbi.

Nel prossimo articolo della rubrica Pianeta Mamma scriveremo di come creare un ambiente che invogli al sonnellino.

 

photo credits | 123rf

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento