Nomi femminili corti Mia: origine, significato e carattere

Nomi femminili corti Mia

Stai cercando Nomi femminili corti per la tua bambina? Il nome Mia è molto carino e soprattutto corto. Ecco l’origine, il significato e il carattere di chi porta questo nome.

Tra i tantissimi nomi femminili corti che ci possono essere questo è uno dei più corti, composto da una sola sillaba indivisibile. Mia è un nome particolare e insolito. In Italia non è molto utilizzato e quindi risulta essere anche poco comune.

Nomi femminili corti, l’origine di Mia

Il nome Mia sembrerebbe derivare dal nome Maria, in Italia davvero comune e molto utilizzato. Il nome Maria, come si può ben capire, viene utilizzato in onore della Vergine Maria, madre di Gesù. È molto popolare nelle famiglie con una forte tradizione, ma anche un forte sentimento religioso.

Al popolare e utilizzatissimo Maria viene spesso sostituito negli altri paesi il nome Mia o Mya (che si legge Maia). Da noi sono poche le bambine che portano il nome Mia, ma questa secondo me è una bella cosa. Molto spesso si scelgono nomi davvero popolari con il risultato di avere, magari in una classe elementare, o all’asilo, diversi bambini tutti con lo stesso nome.

È un po’ ciclico. Per questo, nella scelta del nome non ci si dovrebbe tanto basare su quello più popolare in quel momento, bensì su quello che ci piace di più e che consideriamo più adatto.

Significato del nome Mia

Ci sono due differenti significati del nome Mia. Da un lato nei paesi scandinavi, Germania e Paesi Bassi, dove è molto popolare, significa principessa, amata dal dio Amon. Altre fonti invece sostengono che in arabo significhi acqua.

Personalmente propendo per il significato scandinavo, mi piace l’idea di una principessa.

Onomastico

Se parliamo di Maria il calendario è disseminato di giorni in cui c’è una Maria. Tanto per curiosità, il nome maschile con più festività è Giovanni, invece il nome femminile è proprio Maria.

In ogni caso l’onomastico di Mia è il 12 settembre.

Carattere di chi porta il nome Mia

Le bambine che si chiamano Mia sono sicuramente più spirituali e meno materiali. Sono circondate da un’aura di spiritualità, magia e misticismo.

Mia è una bambina dolce, gentile, sensibile e aperta. La semplicità del nome è associata anche alla semplicità di carattere e personalità.

Personaggi Famosi

Nomi femminili corti Mia

La più conosciuta nel nostro paese è senza dubbio Mia Martini, cantante sfortunata. Poi ci sono Mia Farrow attrice molto famosa e Mia Ikumi, fumettista giapponese.

A dare un po’ di popolarità a questo nome in Italia è stata Alessia Marcuzzi che lo ha scelto per sua figlia.

Nei film, la Mia che mi viene in mente prima di ogni altra è la sorella di Dom Toretto in Fast and Furious, ha presente? Una bellissima ragazza dolce, ma terribilmente determinata.

Portafortuna di Mia

La pietra che porta fortuna a Mia è la giada bianca, ma anche il cristallo di rozza, qualcuno dice sia invece il quarzo citrino.

Il numero  portafortuna per Mia è il numero 1 e il colore associato a questo nome è l’arancione.

Alla prossima con altri nomi femminili corti intanto trovi nella rubrica nomi tante altre possibilità.

Ps, se ha altri bambini e vuoi far loro colorare il nome della sorellina, lo puoi trovare su Mondofantastico.

[Total: 1 Average: 5]
Loading...

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: