Perché mangiare frutta e verdura di stagione

Perché mangiare frutta e verdura di stagione

Lo si sente dire spessissimo, ma perché mangiare frutta e verdura di stagione? Nel post ti spiego tutti i vantaggi di questa scelta.

Iniziamo subito ad entrare nel merito della questione perché sono certa che l’hai sentito e forse, come a volte accade, non si ha ben presente perché una simile scelta venga tanto consigliata.

Perché è preferibile consumare prodotti di stagione?

Si tratta di una scelta alimentare che porta moltissimi benefici. Vediamoli insieme per capire meglio e fare una scelta consapevole.

Prima di tutto devi sapere che frutta e verdura di stagione garantiscono al consumatore prodotti più freschi che conservano intatte proprietà e sapori. Inoltre non sono sottoposti ad una maturazione “chimica” e non vengono nemmeno aggiunti additivi.

Perché mangiare frutta e verdura di stagione?

Come ti dicevo frutta e verdura di stagione sono più sane, contengono naturalmente vitamine, fibre e sali minerali perché sono state coltivate sul terreno adatto nel periodo in cui quel frutto, o quella verdura, nasce e cresce in natura. Pensiamo ai contadini di una volta: loro seminavano a seconda della stagione la verdura che cresceva su quel terreno con quelle determinate temperature.

In questo avevano una varietà di cibi sulla tavola, ma sempre adatti alla stagione in cui vivevano. Ciò garantiva loro tutti i benefici e le sostanze nutritive di cui avevano bisogno.

Perché è importante per la salute mangiare frutta e verdura di stagione?

Ogni prodotto della terra può crescere naturalmente in una determinata stagione proprio perché beneficia del terreno e del tempo. Consumare frutta e verdura di stagione porta benefici al corpo, ci fa restare in salute, ma non è solo questo.

Frutta e verdura di stagione, meglio se a chilometro zero, garantiscono che i prodotti siano nutritivi come dovrebbero essere, che non contengano additivi per farli maturare prima del tempo, o che ne blocchino la maturazione. Saranno anche meno sottoposte a trattamenti chimici e verranno utilizzati, sulle coltivazioni, meno pesticidi.

Un altro vantaggio è il calendario della dieta della salute. Ogni frutto o verdura che cresce in una determinata stagione ha un suo senso all’interno dell’alimentazione umana.

Ti faccio qualche esempio.

Quando il corpo ha bisogno di più vitamina “C” che come è risaputo è contenuta nelle arance? In autunno e inverno quando fa freddo e si può prendere il raffreddore, giusto? Oppure le verdure a foglia grande e verde che accompagnano alla carne in inverno.

Perché mangiare frutta e verdura di stagione

E d’estate? Quando abbiamo bisogno di proteggerci maggiormente dalla luce del sole? Ecco che compaiono sulla tavola fragole, albicocche, peperoni e non solo.

Insomma, la natura ci propone i suoi frutti proprio quando ne abbiamo bisogno e soddisfa così le esigenze di salute del corpo aiutandoci a mantenerlo in salute.

Calendario di frutta e verdura di stagione

Capire quale sia la frutta di stagione è abbastanza semplice, la trovi nei banchi del supermercato. La vedi comparire sui banchi al mercato, ma a parte questo abbiamo pensato di proporre ogni mese un articolo in cui facciamo il punto della situazione facendo un elenco di tutta la frutta e verdura del mese, in modo che tu ti possa organizzare quando vai a fare la spesa.

Anche perché, acquistare frutta e verdura di stagione fa anche risparmiare. Prediligi poi quella italiana, non solo perché aiuti la nostra economia, ma anche perché meno strada fa, più le proprietà nutrizionali sono integre. Lunghi viaggi obbligano a raccoglierla quando non è ancora matura, ad utilizzare prodotti per bloccarne la maturazione, ma anche a metterle in celle frigorifere, così poi quando la porti a casa e la lasci fuori tende a marcire e non a maturare.

Perché mangiare frutta e verdura di stagione

Sostenibilità per l’ambiente

Sì, c’è anche questo tra i vantaggi del consumare frutta e verdura di stagione, anche dell’ambiente che viene sottoposto a meno carico di stress. Considera che per produrre frutta e verdura fuori stagione si devono coltivare in serre con l’utilizzo di luce e calore artificiale. Così anche la maturazione è artificiale e spesso ciò che poi porti in tavola non ha sapore. Purtroppo è risaputo e tutte noi ne abbiamo la consapevolezza. Basti pensare ai pomodori che a volte non sanno proprio di niente.

Ciò che viene cresciuto in serra non solo ha un grosso impatto sull’ambiente, ma anche sul portafoglio. È indubbio che frutta e verdura prodotti fuori stagione abbiano un costo più elevato e incidano quindi anche sul portafoglio e sul bilancio familiare.

Per risparmiare, qualunque donna che vada a fare la spesa sa di non dover acquistare frutta e verdura non di stagione.

Se poi vogliamo entrare più nel profondo del problema, mangiare verdura e frutta di stagione alla fine diventa una scelta sostenibile, uno stile di vita che tutela sia noi che la nostra famiglia (per quanto riguarda salute e spese), ma anche l’ambiente. Una scelta più ecologica che, nel nostro piccolo, aiuta a ridurre l’impatto che abbiamo noi tutti sull’ambiente.

Se ognuno di noi, nel suo piccolo, fa qualcosa a riguardo ne beneficerà di sicuro il pianeta, ma soprattutto ne trarremo beneficio noi che qui ci viviamo e che ci nutriamo dei suoi frutti.

km 0 chilometro 0 cos'è perché

Chilometro zero e prodotti locali, ma anche il biologico

Sono tutte soluzioni per garantire bontà a frutta e verdura. Il fine? Mettere in tavola qualcosa di buono che fa bene e ha sapore. Inoltre aiuta l’economia e i piccoli agricoltori delle nostre terre.

In conclusione

Se non pensi mai all’impatto ambientale che abbiamo o al risparmio che potresti avere, tieni conto che i prodotti della terra, se consumati nella loro stagione, offrono sicuramente maggior sapore e conservano in sé tutti i nutrimenti che servono al corpo per poter avere l’energia per lavorare.

Suggerimenti per la spesa

Vuoi fare la spesa online? Ecco alcuni supermercati che consegnano la spesa a domicilio.

blog mondodonne

#ads

 

 

[Total: 3 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, blogger, content creator e social media manager. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Ama scrivere, leggere, occuparsi di riciclo e fai da te. La trovi anche su TikTok @marinagalatioto

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: