24 Gen '17

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

2 Shares

Schermo Rotto Smartphone, cosa fare

schermo rotto

Hai lo Schermo Rotto dello smartphone e ti sei fatta cogliere dal panico? Ti capisco perfettamente! È successo anche a me e ho quasi pianto. Ecco cosa fare per rimediare al danno.

Schermo Rotto

Diciamocelo, è un dramma esistenziale. Se lo smartphone ti è caduto, o qualcuno l’ha gettato contro un muro dalla rabbia, se hai tirato fuori l’agenda dalla borsa e inavvertitamente hai fatto volare sul pavimento il cellulare.

Cosa fare?

In genere quando acquisti un nuovo apparecchio, sia esso uno smartphone o altro dispositivo, ha la possibilità di assicurarlo. Poi dipende dalla compagnia e dalla polizza che hai sottoscritto la possibilità di una sostituzione o riparazione.

Per non perdere tutto, cose da fare PRIMA

Nel caso lo smartphone sia inutilizzabile, ovvero non sia solo schermo rotto il problema, sarebbe davvero un disastro scoprire che tutto ciò che hai all’interno è salvato sulla memoria del telefono.

Quindi la cosa migliore da fare è salvare tutto nella SIM del telefono, in memory card e sui cloud. Questo ti da modo, in caso di rottura, di estrarre la SIM e le memory card e di non perdere i dati.

Nei cloud hai la possibilità di salvare le fotografie e i filmati.

Una volta che hai lo Schermo Rotto

Se lo schermo è rotto solo leggermente puoi ancora utilizzare il telefono. Puoi acquistarne un altro oppure fartene prestare uno momentaneamente e mandare il tuo in riparazione. Nei negozi specializzati ti cambiano lo schermo in pochissimo tempo.

Io l’ho fatto con il mio vecchio Note 3. Ho speso una cifra però. Il telefono era costoso e valeva la pena. Se però non è così meglio cambiarlo e non pensarci più.

Puoi anche provare a cambiare lo schermo da sola, se ti piace la tecnologia e sei abile nel fai da te. Nel sito iFixit puoi trovare tutorial che ti insegnano come fare (sono in inglese).

Se hai un dispositivo Apple (un iPhone ad esempio) puoi farlo aggiustare e riparare, ma se sei fuori garanzia è piuttosto costoso. Visto però quanto costano questi prodotti forse ne la vale la pena. Altrimenti puoi rivenderlo, o darlo dentro e avere uno sconto su nuovi prodotti.

 

Ti è stato utile questo articolo su cosa fare nel caso avessi lo schermo rotto dello smartphone?

Condividilo su Facebook, Twitter, Pinterest, Google+Tumblr, diventa fan sulle pagine o contribuisci lasciando un commento.

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione con questa mail scriviallaredazione@gmail.com, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

photo credits | Digital Trends

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento