6 Lug '14

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

0 Shares

Selfie: tutti pazzi per il Selfie, ma cos’è

Tutti pazzi per il selfie

Tutti pazzi per il selfie

Tutti pazzi per il Selfie, ma cos’è? Cosa vuol dire? In pratica con questa parola ci si riferisce ad un autoscatto fotografico, cioè una fotografia che facciamo a noi stessi e poi postiamo (inviamo) ai social network come ad esempio Facebook, Twitter, Google+ e le apps sugli smartphone.

I VIP ne vanno matti. I “selfie” più spudorati sono quelli fatti allo specchio. In pratica vedete la persona con in mano lo smartphone e la sua immagine è immortalata dalla specchio.

Ma chi è un pochino più creativo trova modi migliori per realizzare belle immagine con il Selfie! In molti casi le fotografie, scattate rigorosamente con il cellulare e postate subito sui social, ritraggono la persona in macchina (si vedono bene i contorni interni dell’auto!!).

Altri scatti sono “in compagnia” cioè con amici.

Ma come si fa il SELFIE???

Che siate o meno dei VIP la voglia di fari un autoscatto, da soli o con amici, a chi non è mai venuta? Quindi ecco come fare! Forse lo avrete già notato, ma lo smartphone dà la possibilità di scattare foto in due modalità: lato esterno e lato “operatore” cioè verso di voi che tenete il cellulare in mano!

Qui non occorre che scegliere il lato e poi scattare la foto.

Però vi vorrei far notare che c’è selfie e selfie.

In pratica il selfie dovrebbe essere uno scatto qualunque preso in un luogo qualunque, che potrebbe somigliare allo scatto rubato al VIP in un momento che non se lo aspetta, oppure quando è in posa davanti all’obiettivo.

Insomma… naturale o artefatto?

Scegliete voi!

Potrebbe essere un’immagine che vi rende al meglio e in cui c’è il meglio di voi.. oppure viceversa. Dipende dallo scopo e dal risultato che volete raggiungere.

Molto spesso il selfie è utilizzato dalle ragazze (e ragazzi) in rete per farsi vedere poco vestite in pose provocanti e “adescare” se vogliamo utilizzare un termine retrò!

Una cosa vorrei puntualizzare: una volta che l’immagine è online, che l’avete postata ovunque, non c’è modo di tornare indietro: Qualcuno può averla vista, commentata, scaricata, resa “virale” quindi… prima di fare il selfie meditate!!! Oppure ricorrete alle apps che vi permettono qualche ritocco, come ad esempio ingiallire, togliere il colore per fare il bianco e nero, eccetera.

Fare selfie può essere divertente per ridere e scherzare con gli amici, per rimanere in contatto con i fans e il proprio pubblico o quant’altro, ma fatelo sempre con le dovute precauzioni! e senza esagerare.

photo credits| sono io!!! in un’immagine selfie!!

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento