28 Apr '17

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

2 Shares

USA, arrivano i distributori per lo sballo

distributori automatici di marijuana

In questi giorni viaggiano in rete notizie per noi sconfortanti. Mentre ci battiamo per fare in modo che ci sia sempre più prevenzione nelle scuole, in Americano arrivano i distributori dello sballo.

Ancora non sono disseminate per il paese, ma la società American Green pare proprio stia mettendo a punto dei distributori che possano appunto essere in grado distribuire dosi di marijuana.

A Seattle le prime cinque macchine sono già state predisposte. Lo scopo? Ovviamente curativo, ma quanto ci vorrà perché si estenda?

Nelle nazioni e negli stati in cui la marijuana viene legalizzata basterà poco per poter andare ad un distributore e prendersi la propria dosa.

Se attualmente per avere la dose (sottoforma di bevanda, sigaretta, oppure di altro) è necessaria la tessera sanitaria, quando questa droga sarà legalizzata non sarà più necessaria?

Passare dall’uso terapeutico all’uso legale, ma di strada, non pare proprio così complicato. È sufficiente che uno stato la legalizzi per non avere più il problema.

A quanto pare però la marijuana è davvero pericolosa. Lo sottolineano studi fatti da prestigiose università, manco a dirlo, sempre americane. Ormai prodotta chimicamente la cannabis ha effetti collaterali devastanti.

Per avere maggiori info potete leggere l’articolo sulla Cannabis Sintetica.

la verità sulla droga

Droghe

Come scritto nell’articolo di cui sopra la cannabis crea dipendenza e porta all’utilizzo di droghe più pesanti. Molte persone sostengono il contrario e sono qui d’accordo con la liberalizzazione e legalizzazione, altre invece cercano di far conoscere “la verità sulla droga” attraverso campagne di informazione e di prevenzione.

Un’associazione internazionale, presente in moltissime nazioni del mondo, lavora costantemente, grazie all’impegno di volontari, per far conoscere la verità e per cercare di evitare ai giovani di cadere nella trappola delle droghe.

A questo link trovi maggiori informazioni sulla prevenzione: associazione mondo libero dalla droga.

Ti è stato utile questo articolo su SA, arrivano i distributori per lo sballo?

Condividilo su Facebook, Twitter, Pinterest, Google+Tumblr, diventa fan sulle pagine di Mondodonne o contribuisci lasciando un commento.

About Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Related Posts

Lascia un commento