Vermi nella spazzatura, come liberarsene

Vermi nella spazzatura, come liberarsene

Trovare i vermi nella spazzatura è davvero terribile. Non so a voi, ma a me fa veramente ribrezzo. Ma una volta che si sono formati, come liberarsene?

I vermi bianchi con la testa scura si formano nel compostaggio domestico e, se non ve ne occupate celermente, si moltiplicano fino a diventare davvero migliaia che, una volta cresciuti si trasformano in mosche verdi.

Al solo pensiero mi viene la pelle d’oca perché li trovo alquanto schifosi. Purtroppo non è raro che, complice il caldo della stagione estiva, il compostaggio domestico, ne produca parecchi.

I vermi nella spazzatura sono davvero spiacevoli, anche perché, apri il bidone dell’immondizia e li vede muoversi dappertutto, cadere fuori e andare ovunque.

Cosa fare per liberarsi dei vermi nella spazzatura

La prima cosa da fare è sbarazzarsi del compostaggio domestico regolarmente e celermente in modo che caldo e alimenti deteriorabili (soprattutto la carne) non diventino luogo perfetto per deporre le uova. Sono infatti le mosche a dar vita a colonie di larve e vermi che nascono nel giro di ventiquattro ore.

Orribile!

Se dovesse capitare di trovare i vermi nella spazzatura tuo a del condominio devi liberartene in modo definitivo pulendo dappertutto meticolosamente. Sono così piccoli che si possono nascondere e incastrare ovunque causando una vera e propria infestazione.

La PRIMA cosa da fare è isolare il bidone dell’umido e svuotarlo dai sacchi. Una volta fatto metti a bollire dell’acqua calda. Una volta giunta a bollore aggiungi mezzo litro di aceto.

Vermi nella spazzatura, come liberarsene

Butta questa miscela bollente nel contenitore del compostaggio. Il calore dell’acqua ucciderà tutti i vermi in un istante.

La SECONDA cosa da fare è fregare i bordi interni con una scopa (che poi butterai via visto che i vermi si potrebbero incastrare tra le setole).

Fatto questo butta via l’acqua. EVITATE assolutamente di buttarla nel tombino più vicino, ma cercate uno scarico più lontano. In casa può andar bene lo scarico del gabinetto, ma fate correre l’acqua.

TERZA cosa da fare: verificare che non ci siano altri vermi attaccati dentro o fuori al bidone e poi sciacquare con abbondante acqua.

Per evitare che si riformino

Sul fondo del bidone asciutto spargere del sale, elemento che brucia i vermi e depositarvi sopra foglie di alloro, menta o lavanda. Alle mosche questi odori non piacciono e staranno alla larga.

Vermi nella spazzatura, come liberarsene

Questi antipatici insetti vengono attirati dagli odori di cibo, ma anche dall’umidità che si sviluppa nei contenitori del compostaggio. Il modo migliore per tenerli lontani è anche inserire nel sacchetto un pezzetto di carta assorbente impregnato di aceto.

Spero di esserti stata utile o che, al contrario, non ti capiti mai!!

Leggi anche

 

 

photo credits di copertina | taste.ie

[Total: 0 Average: 0]
Loading...

Marina

Scrittrice, giornalista, sceneggiatrice e blogger. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Gestisce blog e si occupa di pubbliche relazioni oltre che di Social Media e Marketing.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: