Video ASMR cosa sono e a cosa servono

Video ASMR cosa sono e a cosa servono

I Video ASMR cosa sono? Perché vanno tanto di moda e a cosa servono? Piccola guida agli ASMR, info e curiosità su un fenomeno in crescita.

Iniziamo con lo spiegare, per chi non lo sapesse, cosa significa questo acronimo. ASMR significa, letteralmente Autonomous Sensory Meridian Response, tradotto in italiano “risposta sensoriale meridiana autonoma”.

Questo termine, secondo quanto riportato, fu utilizzato la prima volta nel 2010. Inventato dalla fondatrice della pagina Facebook Jane Allen,

ASMR cos’è

Questo termine indica un formicolio che si prova in determinate parti del corpo, associato anche ad un rilassamento mentale. Viene anche inteso come una forma di auto aiuto.

In pratica l’ASMR prende varie forme e connotazioni. C’è chi lo intende come un “massaggio” cerebrale, chi come un “orgasmo mentale” chi ancora come un formicolio alla testa, alla schiena o colonna vertebrale.

Lo chiamano, in inglese, braingasm, termine coniato dalle parole brain (cervello) e orgasm (orgasmo).

Spesso le persone che ascoltano, o guardano i video ASMR, provano brividi. Questo tema ha ottenuto moltissima attenzione e si è dibattuto moltissimo in sedi universitarie e non solo.

Video ASMR cosa sono e a cosa servono

Il fenomeno dei video ASMR

I video ASMR hanno una portata enorme. Su Youtube trovi moltissimi canali dedicati a questo, alcuni italiani e molto famosi.

I video vengono guardati e ascoltati da moltissime persone per i più svariati motivi. Ad esempio se vai a letto e non hai sonno, oppure se sei un po’ annoiata e non sia cosa fare.

Anche se hai bisogno di rilassarti e hai bisogno di un aiuto esterno. Vuoi concentrati, ma in casa ci sono troppi rumori? Un paio di cuffie e un video ASMR o anche solo un audio, ti possono isolare dall’ambiente esterno.

Se poi hai litigato con qualcuno, sei nervosa per il lavoro, hai un pensiero in testa che continua a ripetersi come in un loop, ecco che puoi utilizzare un video ASM per trovare un attimo di pace.

Video ASMR e audio ASMR

La differenza tra i primi e i secondi è ovvia. I video li puoi trovare su Youtube, e non solo. Di solito vedi la persona che li realizza impegnata nel produrre i suoni rilassanti. Spesso lo fa passando le dita, o le unghie sul microfono, anche se questo non è l’unico modo di creare suoni ASMR. C’è chi usa un pennello, una matita, e altri oggetti.

audio ASMR cosa sono e a cosa servono

Un famoso pittore statunitense, Bob Ross, faceva video che poi vennero etichettati come ASMR mentre dipingeva quadri. Si potevano vedere solo il pennello e la tela e si udivano solamente i rumori che i pennelli facevano sulla tela mentre dipingeva.

Altri invece sussurrano stimolando brividi negli ascoltatori. Devo però precisare, che questi video e audio non sono MAI a sfondo sessuale o erotico.

Si tratta solo di utilizzare suoni e voci pacate per indurre alla rilassatezza e alla tranquillità.

Audio ASMR

Se i video ASMR li trovi essenzialmente su Youtube, gli audio puoi trovarli su tutte le piattaforme che offrono solamente contenuti di questo genere.

Eccone uno su Spotify.

Con gli audio non vedi la persona che lo realizza, ascolti solamente e questo ti permette di poterne usufruire ovunque, anche quando sei in macchina, senza doverti distrarre dalla guida.

Quando vai a letto gli audio sono il massimo, non ti distraggono. Chiudi gli occhi ed entri in un mondo di suoni rilassanti che conciliano il relax e il sonno.

Hai mai provato dei video ASMR o degli audio ASMR?

Scrivicelo nei commenti.

Leggi anche altri articoli della categoria Al femminile.

blog mondodonne

[Total: 2 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, blogger, content creator e social media manager. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Ama scrivere, leggere, occuparsi di riciclo e fai da te. La trovi anche su TikTok @marinagalatiotoautrice

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: