Acufeni cosa sono, cause e rimedi

acufeni cosa sono cause e rimedi

Cosa sono gli acufeni? Quali sono le cause e i rimedi per questa fastidiosa patologia? Capiamolo insieme per migliorare la condizione.

Probabilmente ne hai già sentito parlare e forse sai anche cosa sono, ma è sempre utili ribadirlo, e poi non tutte le persone sanno esattamente di cosa si tratta.

Cosa sono gli acufeni?

Sono tutti quei rumori che sentiamo, ma che in realtà non provengono dall’ambiente che ci circonda. Possono essere fischi, sibili, ronzii e soffi, ma anche fruscii e hanno origine nel nostro apparato uditivo.

Gli acufeni vengono anche chiamati tinniti e sono definiti “suoni fantasma” perché, come dicevo, non esistono nell’ambiente. Ad ognuno di noi è capitato almeno una volta, ma se diventano suoni ricorrenti possono disturbare non solo l’udito, ma anche peggiorare la qualità della vita.

Quali sono le cause degli acufeni

L’acufene può derivare da molte situazioni, estremamente differenti tra loro. Una delle prime cause è l’invecchiamento fisico a cui si può associare un calo uditivo.

Anche sottoporre le fibre nervose all’interno dell’orecchio a rumori troppo elevati può portare all’insorgere degli acufeni. Tra i rumori che fanno male alle orecchie non ci sono solo la musica ascoltata ad alto volume, ma anche le esplosioni, e i rumori prodotti da vari tipi di macchinari edili o per il giardinaggio.

Esiste una soglia del rumore, stabilita per legge, oltre la quale non si dovrebbe andare. Su alcuni macchinari questo valore è posto tra le specifiche tecniche.
Ci sono vari DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) che vengono utilizzati anche in ambiente lavorativo per attutire il rumore esterno.

Anche alcuni trattamenti farmacologici sembra siano responsabili dell’insorgere degli acufeni.

L’acufene può anche essere causato da un accumulo di cerume o da infezioni alle vie respiratorie.

In alcuni di questi casi è sufficiente eliminare la causa per liberarsi degli acufeni.

Non si può però sottovalutare il problema. Conviverci potrebbe essere fonte di stress, depressione, ma anche disturbi del sonno.

Se uno dei tuoi familiari soffre di questa patologia è necessario vedere un medico che richiederà un esame audiometrico ed eventualmente anche una risonanza e un’acufenometria che rende possibile stabilire quanto sia intenso il disturbo.

Una volta scoperti sia l’intensità che la causa scatenante, sarà poi possibile ricorrere a strategie mirate per ridurre l’acufene e, se possibile, risolvere definitivamente la questione.

acufeni cosa sono cause e rimedi

Nelle persone anziane, nelle quali l’acufenia è dovuta principalmente al calo uditivo, un buon apparecchio acustico potrà nella maggior parte dei casi, risolvere il problema.

I medici che si occupano di problemi legati all’orecchio e all’udito sono tre:

  • otorinolaringoiatra,
  • audiologo
  • audioprotesista

Leggi anche Calo Uditivo come prevenirlo.

Seguici sui social FacebookTwitterPinterest, Tumblr.

Per qualsiasi info, curiosità, richiesta, scrivi in redazione in redazione, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

blog mondo donne

[Total: 3 Average: 5]

Marina Galatioto

Scrittrice, blogger, content creator e social media manager. Pubblica romanzi e racconti sulle maggiori riviste femminili italiane. Molte sue opere sono in vendita su Kobo e Amazon. Ama scrivere, leggere, occuparsi di riciclo e fai da te. La trovi anche su TikTok @marinagalatiotoautrice

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: