Capelli sporchi acconciature e rimedi

Capelli sporchi acconciature e rimedi capelli sporchi come pettinarli

Come nascondere i capelli sporchi? Se non hai modo di fare uno shampoo ecco rimedi ed acconciature per nascondere i capelli sporchi.

Alcuni hairstylist sostengono che lavare i capelli troppo spesso li rovini e li indebolisca. Forse è vero, forse no, certo è che puoi rendertene conto da sola.

Personalmente lavavo i capelli un giorno si e uno no, non solo per averli puliti, ma anche in ordine. Tendono al riccio e pettinarli, o spazzolarli da asciutti è terribile.

Diventano crespi, si spezzano, insomma hanno un pessimo aspetto e non mi piacciono. Lavarli molto spesso è sempre stata la mia soluzione al problema.

Però mi sono resa conto che in effetti soffrivano per i troppi lavaggi. Quindi ho trovato soluzioni alternative, come ad esempio legarli di notte, in modo che non si aggroviglino troppo.

Dopo due o tre giorni i capelli possono o meno essere sporchi. Certe volte l’idea che lo siano è proprio… solo un’idea.

Per ovviare ai capelli sporchi o presunti tali ecco cosa fare.

Lo shampoo secco

Per prima cosa, se non hai tempo, o non hai l’opportunità di lavare i capelli puoi ricorrere allo shampoo secco. Non necessita di essere risciacquato ed è molto rapito. Questione di pochi minuti.

Trovi moltissime versioni di shampoo secco. Non devi far altro che scegliere quella migliore per i tuoi capelli. In commercio ce ne sono tantissimi. Qui sotto alcuni tra i più famosi e utilizzati.

Come usare lo shampoo secco

Si spruzza alla radice e applicandolo su tutta la lunghezza della chioma in modo uniforme. Lasciarlo in posa qualche minuto (in ogni caso leggere le istruzioni del produttore) poi spazzolare i capelli eliminando ogni traccia del prodotto. Per maggiori informazioni leggi l’articolo dedicato agli shampoo secchi.

.

Capelli acconciature appena lavati (primo giorno)

Non hai bisogno di nasconderli, legarli, acconciarli in qualche modo perché sono puliti. Quindi puoi pettinarli come vuoi. La cosa migliore è lasciarli sciolti, se la temperatura lo consente.

I capelli appena lavati sono lucidi, setosi e luminosi.

Capelli sporchi acconciature secondo giorno

Capelli sporchi acconciature e rimedi capelli sporchi come pettinarli

Puoi ancora lasciarli sciolti, ma ritoccando la piega, magari utlizzando una piastra, o un arricciacapelli. Puoi usare il beach style dando forma e movimento alla chioma. Anche una coda di cavallo può andar bene.

Capelli sporchi acconciature terzo giorno

I capelli iniziano ad apparire schiacciati alla radice. È il momento adatto per lo shampoo secco. Oppure… per nascondere in qualche modo il capello schiacciato vicino alla radice utilizza cerchietti, o anche un paio di occhiali da soli casualmente posati sulla testa.

Capelli sporchi acconciature quarto giorno

Puoi iniziare anche dal terzo a fare chignon alti o bassi, indossare fasce colorate, più larghe dei cerchietti che nascondono il capello alla radice e posso fermare all’indietro la frangia ormai piatta. In alternativa un foulard o una bandana.

Anche la treccia o le trecce laterali rappresentano un’ottima soluzione.

A questo link trovi una vasta selezione di accessori per capelli.

Mondodonne

#ads

 

[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

%d