Cosa cucinare per cena con meno di 5 euro

Cosa cucinare per cena con meno di 5 euro gnocchi

Come cucinare con pochi soldi? Cosa cucinare per cena con meno di 5 euro? Sfatiamo il mito che con poco non si possa preparare una buona cena. Ecco come.

Ci sono alimenti e ingredienti che non costano molto e si possono utilizzare per preparare ricette gustose senza spendere tantissimo. Soprattutto se abbiamo una famiglia numerosa e le entrate sono limitate.

A volte è sufficiente un po’ di fantasia per far sembrare tutto migliore. Spesso ingredienti banali o semplici possono diventare piatti unici e ricchi di sapore oltre che di fantasia.

Ad esempio un bel piatto di gnocchi (puoi acquistarli oppure prepararli in casa, servono solo patate, farina, uova) conditi con burro e salvia, oppure gli gnocchi alla romana preparati con una busta di semolino (costa meno di un euro) e del latte a lunga conservazione (il meno caro) e del grana grattugiato o parmigiano (trovi le buste a circa un euro).

Il riso al forno è un’ottima idea per cena. La ricetta è semplicissima. Ci vogliono riso, patate che taglierai a cubetti, dadini di prosciutto cotto (oppure puoi prendere i pezzi di cotto o spalla che sono la fine dei prosciutti grandi e vengono venduti dal supermercato a prezzi scontati). Aggiungi prezzemolo, un filo d’olio, dado vegetale e una scatola di piselli.

Primi piatti

Puoi preparare le lasagne al pesto. Ti servono una scatola di pasta per lasagne (bianca o verde) della besciamella (puoi farla anche in casa con farina e latte) e del pesto oppure molto basilico fresco oltre a parmigiano reggiano e olio. Sei sotto i cinque euro di spesa, ma avrai un piatto gustoso.

lasagne al pesto

Pasta al tonno in bianco. TI servono un formato qualsiasi di pasta, però meglio corta, una scatoletta di tonno all’olio d’oliva (se siete in quattro anche due così diventa quasi un piatto unico) e una confezione di panna vegetale da cucina. Frulla il tonno insieme a un po’ di cipolla, fai soffriggere e aggiungi la panna.

Arriva l’autunno… un buon minestrone con verdure fresche e, per risparmiare ancora di più puoi invece fare una buonissima crema di patate e porro che potrai decorare con qualche dadino di speck.

Secondi piatti

Il pollo è l’ingrediente meno costoso in assoluto. Puoi preparare il pollo al curry con verdure, oppure comprare delle fettine sottilissime di carne e preparare degli involtini con prosciutto e formaggio.

In alternativa acquista dei bei pomodori grossi, dei peperoni, qualche zucchina. Scotta i peperoni, poi dividili a metà. Svuota i pomodori e le zucchine creando delle specie di contenitori. Frulla l’interno del pomodoro e delle zucchine insieme a un po’ di cipolla, prezzemolo un filo d’aglio. Aggiungi sale quanto basta e poi amalgama con della carne trita di seconda scelta.

Riempi le verdure, spolvera di pangrattato e metti tutto al forno. Saranno buonissime.

Cosa cucinare per cena con meno di 5 euro

Le frittate, nelle loro mille varianti sono favolose. Costano pochissimo e sono nutrienti. Le puoi fare sottili, farcirle e arrotolarle. Per la farcitura puoi utilizzare prosciutto cotto, formaggio, verdura come spinaci, oppure funghi. In alternativa ci sono le torte salate, una ad esempio è fatta con pasta sfoglia spinaci e uova.

Cosa cucinare per cena con meno di 5 euro: i dolci

Non acquistarli già pronti o nelle buste solo da cuocere. Preparali tu. Saranno più genuini e costeranno meno. Di solito una torta è fatta per lo più di farina, uova, lievito, cacao o marmellata. Puoi farla di domenica, durerà qualche giorno e potrai mangiarne una fetta ogni sera. O puoi preparare dei biscotti.

La cena è servita! e dovremmo aver risolto, almeno per qualche giorno, il problema di cosa cucinare per cena con meno di 5 euro.

Hai ospiti e vuoi fare bella figura?

Inizia da questo menù completo.

E seguici anche su Facebook.

Mondodonne

 

 

 

 

 

[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: