Dieta per perdere peso, come sceglierla

mi piace così dieta recensioni dieta per perdere peso

Stai cercando una dieta per perdere peso? Nel post ti parlo di una dieta che mi ha subito entusiasmata perché non devi fare niente, cioè non hai bisogno di cucinare!

Noi donne, prima o poi, pensiamo alla dieta. Che siano pochi o tanti i chili che vogliamo perdere, cerchiamo sempre una dieta che non richieda troppi sacrifici, sia di attività che di alimentazione.

Non so voi, ma spesso, quando mi approccio a una dieta per perdere peso, trovo ricette complicate, con ingredienti che non uso in cucina, o magari raramente e spezie e condimenti che dovrei acquistare appositamente.

Già solo questo mi fa cambiare idea. Una dieta, secondo me, visto che spesso viene associata appunto al “sacrificio”, parola che spaventa i più, dovrebbe essere semplice, tanto da rendere facile e anche divertente, seguirla.

Non esiste una dieta così? Esiste, esiste e quando ne ho sentito parlare ne sono rimasta subito affascinata.

Dieta per perdere peso “Mi piaci così”

La prima cosa che mi ha stupito, della dieta per perdere peso “MI piaci così” è stata che ti consegnano i pasti a casa. Mi sono letteralmente illuminata. L’idea di non dovermi occupare dei pasti, ma soprattutto di dover seguire una ricetta, procurarmi ciò che serve, è stato il primo vantaggio che ho preso in considerazione. Il secondo che hai comunque un dietista che ti segue passo passo.

In due mesi puoi perdere fino a otto chili e senza stress. Cosa chiedere di meglio?

Come funziona la dieta per perdere peso “Mi piaci così”

Come prima devi scegliere il programma della dieta per perdere peso che fa per te e ci sono tre differenti programmi disponibili:

  • versione base, indicata per le donne (ma anche gli uomini) sedentari,
  • versione equilibrio per chi ha un dispendio di energie moderato
  • e infine la versione dinamica per chi fa tanto movimento, esercizio, e consuma molte energie durante la giornata.

Scegliere il programma corretto permette di dimagrire dando comunque al corpo il giusto apporto di energie per far fronte alla giornata.

Una volta che avrai scelto il programma dovrai stabilire quanti chili vuoi perdere e questo ti darà la prospettiva di quante settimane ti serviranno. Questo è il tuo obiettivo. Poi dovrai scegliere a che ora avere il tuo coaching con il dietista che ti seguirà personalmente.

Una volta che ti sarai iscritta riceverai, entro quarantotto ore un pacco contenente quattro pacchetti più piccoli (corrispondenti a quattro settimane, se hai scelto questo piano) in cui ci saranno tutti i pasti per i ventotto giorni di dieta più una guida con tantissimi consigli utili per aiutarti nel dimagrimento. La consegna è gratuita.

Ogni giorno puoi contare su quattro pasti che sono:

  • colazione
  • pranzo
  • snack e
  • cena.

Se vuoi avere un’idea di quali sono i piatti proposti puoi trovarli nel sito suddivisi appunto per tipologia. Ovviamente ho curiosato e ho scoperto che sono tutti buonissimi. Per colazione puoi muesli croccante con cioccolato oppure con frutta gialla, ma anche fette biscottate con marmellata o panini di campagna.

Esempi di pranzo sono lasagne alla bolognese (incredibile, non è vero?) e bocconcini di pollo e riso o tortellini al pomodoro, ma anche il maiale caramellato con riso alla cantonese oppure le penne alla crema pollo e funghi.

Scommetto che ti stai domandando come questa possa essere una dieta per perdere peso. Hai ragione, perché quando pensiamo alla dieta ci vengono in mente solamente i sacrifici, ma le persone soddisfatte che lasciano recensioni a cinque stelle su Trust Pilot sono tantissime.

mi piace così recensioni

Gli snack pomeridiani sono golosi (barrette al cioccolato, biscotti biologici e torta oppure una bevanda al cioccolato) mentre la sera puoi cenare con un tacchino all’indiana con riso basmati oppure con penne o ravioli alle verdure o filetto di maiale con purè.

La varietà è un altro vantaggio di questa dieta per perdere peso. Ci sono così tanti piatti differenti, così tanti gusti, che fare la dieta diventa davvero facile e mangi meglio di quanto non si faccia di solito. Non so voi, ma io regolarmente salto i pasti, preparo sempre le stesse cose per pigrizia, per poi magari esagerare il giorno successivo.

La dieta “Mi piaci così” è perfetta per chiunque, uomo o donna, che sia impegnato a lavorare in smart working a casa o in un ufficio. I pasti pronti rendono davvero semplice rimanere a dieta, non devi far altro che portarti dietro il pasto e lo snack e consumarli quando è ora, senza doverti preoccupare di altro.

Per chi lavora ed era abituato a doversi trovare un locale dove andare a pranzo, magari che rispondesse alle sue esigenze dietetiche è una comodità incredibile. Niente stress.

Tantissime altre info le puoi trovare nel sito che ti consiglio di esplorare. Sono certa che rimarrai colpita anche tu da quanto possa essere semplice dimagrire senza sforzo, con un regime alimentare bilanciato, persino mangiando di più di quanto siamo abituate noi che crediamo che non mangiando si possa perdere peso!

In più non dovrai andare a fare la spesa, sistemare gli acquisti nei pensili, lavare i piatti. Cosa chiedere di più dalla vita?

 

blog mondodonne

 

 

[Total: 1 Average: 5]

20 pensieri riguardo “Dieta per perdere peso, come sceglierla

  • 15 Dicembre 2021 in 19:26
    Permalink

    Direi che questi consigli.. sono davvero utili e molto interessanti!

    Risposta
  • 14 Dicembre 2021 in 23:54
    Permalink

    Chissà che non sia la volta buona che inizio una dieta! Aspetto dopo le feste e poi seguirò il tuo consiglio.

    Risposta
  • 14 Dicembre 2021 in 17:53
    Permalink

    Ciao un suggerimento molto interessante, ottimo per chi lavora o a poco tempo per prepararsi cibi nutrienti, grazie

    Risposta
  • 13 Dicembre 2021 in 20:33
    Permalink

    questa si che sembra una dieta adatta a me ci provero’ grazie

    Risposta
  • 13 Dicembre 2021 in 20:09
    Permalink

    la dieta è una nota dolente per molte persone specie prima e dopo le feste e prima dell’estate

    Risposta
    • 18 Dicembre 2021 in 13:21
      Permalink

      Hai ragione, se ne parla sempre, ma di solito di fa poco. Questa aiuta molto perché è strutturata bene

      Risposta
  • 13 Dicembre 2021 in 19:47
    Permalink

    Cavolo, l’idea di mangiare le lasagne durante una dieta mi ha già fatto venir voglia di iniziarla; dopo Natale mi sa che questa volta inizio sul serio!

    Risposta
  • 5 Dicembre 2021 in 17:59
    Permalink

    Questa dieta sembra interessante, al momento ne seguo una specifica per mettere in moto il mio organismo dato che è leggermente lento. Terrò presente di questo servizio.

    Risposta
  • 5 Dicembre 2021 in 8:20
    Permalink

    Molto interessante questo articolo, non avevo mai sentito parlare di questa dieta ma sembra molto interessante.

    Risposta
  • 4 Dicembre 2021 in 17:59
    Permalink

    Molto divertente questa soluzione, anche se per una persona come me non penso proprio funzionerebbe, perché preferisco scegliere di giorno in giorno e di pasto in pasto cosa mangiare in base a quello che ho voglia. Per questo più che alle diete mi affido a dei programmi alimentari studiati da nutrizionisti che mi suggeriscono le quantità degli alimenti, Ma quali scegliere e quando lo posso fare da me!

    Risposta
  • 4 Dicembre 2021 in 7:33
    Permalink

    Sono d’accordo con te, il problema che non mi fa seguire le diete è la cucina…sono una frana, quasi quasi ci provo post vacanze di Natale!;)

    Risposta
  • 3 Dicembre 2021 in 21:47
    Permalink

    Questa dieta sembra interessante anche se non la conosco. Personalmente non è il mio caso questo però è sempre bene avere una panoramica su tutto. Grazie per la condivisione. – Amalia

    Risposta
  • 3 Dicembre 2021 in 18:47
    Permalink

    Sicuramene un ottimo piano per chi non ha tempo nella propria vita o preferisce non dover pensare ai macronutrienti.

    Risposta
  • 3 Dicembre 2021 in 10:49
    Permalink

    Quello che noi chiamiamo dieta è, solitamente, un regime alimentare equilibrato, per rimettere ordine in un regime con qualche squilibrio. Ben vengano quindi diete come questa, declinabili sulle esigenze delle persone e che permettono di mettere a punto un regime alimentare utile a stare bene

    Risposta
  • 2 Dicembre 2021 in 10:15
    Permalink

    Questo è sicuramente tra i temi più complessi, perché tutti dicono la loro ed è difficilissimo capire cosa è giusto fare nel modo più corretto!

    Risposta
  • .

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: