In che mese sposarsi, scegliere la data del matrimonio

In che mese sposarsi, scegliere la data del matrimonio
Qual è il giorno migliore per sposarsi? In che mese sposarsi e come scegliere la data del matrimonio?

In che mese sposarsi? Dipende da moltissimi aspetti, alcuni legati ai sentimenti, altri più legati alla praticità e al budget, o alla superstizione. Vediamoli insieme per fare.

L’aspetto legato al sentimento

Molto spesso le persone decidono di sposarsi il giorno in cui si sono conosciute, o il giorno del fidanzamento, o in una data che rappresenta per entrambi un evento particolare, denso di significato.

Il romanticismo spesso è la componente dominante nella scelta del giorno, quindi al di là di questo tutto è secondario.

L’aspetto legato al budget

Indubbiamente per molti può rappresentare il primo punto da tenere in considerazione. Sposarsi è costoso e in alcuni mesi può esserlo più di altri.

Nei mesi in cui vengono organizzati più matrimoni i costi saranno maggiori e sarà anche più complicato riuscire a organizzare tutto proprio come vogliamo.

La chiesa potrebbe già essere impegnata, il ristorante tutto prenotato, il negozio di abiti da sposa oberato di lavoro fino a data da destinarsi, tanto per dire.

Sposarsi nel fine settimana è più costoso. Di solito sposarsi da lunedì a giovedì costa molto meno che sposarsi nel fine settimana lungo (da venerdì a domenica) sia che si parli di rito civile che religioso.

Ville dove è possibile organizzare un matrimonio all’aperto, giardini, ristoranti, nel fine settimana chiedono spesso un prezzo maggiorato del 40%.

Sposarsi durante la settimana è un rischio dal punto di vista della presenza di amici e parenti. Se molti lavorano non è detto che riescano ad avere un giorno di ferie per poter partecipare.

Se organizzi un matrimonio intimo un giorno infra-settimanale è certamente l’ideale.

In che mese sposarsi, scegliere la data del matrimonio

In che mese sposarsi

Convolare a nozze nei mesi di aprile, giugno e settembre è quanto di meglio si possa fare,

Se vuoi sapere cosa comporta sposarsi nei vari mesi, ecco una lista legata all’aspetto superstizioso e scaramantico, non certo alla ragione.

Sposarsi a gennaio garantisce fedeltà e affetto reciproco.

Sposarsi invece a febbraio è il non plus ultra dato che stiamo parlando del mese dell’amore (San Valentino) Se poi scegli il quattordici hai davvero fatto Bingo.

Marzo, mese pazzerello, porta con sé gioie matrimoniali, ma anche pene e dolori.

Aprile, chissà perché porta agli sposi solamente gioie, mentre

Maggio non è proprio un mese propizio per convolare a nozze. È un mese instabile.

Giugno prende il nome dalla dea Giunone, protettrice dell’amore e anche dei matrimoni. Quindi… siate spose di giugno. È il mese perfetto per sposarsi

Luglio non è un bel mese e garantisce difficoltà finanziare e oltre che fatiche e lavoro. Da evitare.

Agosto porta con sé grandi cambiamenti. Non si capisce bene se in positivo o in negativo, per cui eviterei.

Settembre oltre a regalare allegria agli sposi per il resto della vita porta anche ricchezza.

Chi si sposa a ottobre avrà molto amore (a me non è successo) ma poco denaro.

Novembre garantisce una vita matrimoniale felice mentre

Dicembre, con la neve, regala un amore eterno. Il massimo è sposarsi il giorno della Vigilia.

In che giorno sposarsi, scegliere la data del matrimonio

Qual è il giorno migliore per sposarsi?

Un vecchio detto dice che non ci si dovrebbe sposare né di martedì (Marte è il dio della guerra) né di venerdì (giorno di digiuno e penitenza per i cristiani). Il sabato pare porti sfortuna

Il giorno perfetto sarebbe la domenica, seguito dal lunedì giorno dedicato alla Luna, dea delle spose) e di mercoledì.

Mai sposarsi il giorno del proprio compleanno, a meno che non siate nati entrambi lo stesso giorno.

Scegliere il giorno del matrimonio in base all’astrologia

Molte persone sono superstiziose e vorrebbe che qualcuno dicesse loro qual è il giorno fortunato per sposarsi.

In linea di massima evitate il mese di maggio, se potete luglio (garantisce difficoltà economiche alla coppia).

Per scegliere la data del matrimonio:

  • celebra il matrimonio durante il periodo di Luna crescente (Luna Nuova e Luna Piena)
  • periodi in cui Luna e Sole si trovano nei loso aspetti negativi (primo e ultimo quarto della Luna),
  • quando il pianeta Venere è nei segni zodiacali sfavorevoli al matrimonio (ariete, Vergine e anche Scorpione).
  • non sposarsi a maggio (persino Ovidio lo sottolineava).

In che mese sposarsi, scegliere la data del matrimonio

Come scegliere una data fortuna per il matrimonio

Un giorno in cui, come coppia, vi è accaduto qualcosa di speciale. In ambito più generico, sposatevi il 14 febbraio o il 24 dicembre.

Assolutamente no ai 13 e 17 del mese a meno siano numeri che vi portano fortuna.

Per quanto riguarda mese e stagione, scegliete quella che in assoluto preferite e che vi fa sentire meglio. È il modo migliore per iniziare sotto i buoni auspici.

Di solito la maggior parte delle persone scelgono il sabato, per tutta una serie di motivi, i giorni migliori però sono la domenica e il lunedì. A voi la scelta.

In conclusione, in che mese sposarsi?

Superstizione e credenze a parte, dovreste scegliere il giorno del matrimonio in modo romantico, in fin dei conti parliamo del coronamento di una storia d’amore, dell’inizio di una nuova vita di coppia, ma anche in base alle esigenze della coppia, nonché degli invitati.
Quando avrete le ferie? Dovrete trovare un periodo in cui entrambi potrete assentarvi dal lavoro senza difficoltà e fare i conti con il budget, le disponibilità economiche e non solo.
Diciamocelo, organizzare un matrimonio non è così semplice, per questo molte persone si rivolgono ai wedding planner: fanno tutto loro! Gli sposi si godono solo la  giornata e le emozioni che le nozze comportano.
like comment share
Seguici anche su Facebook.
[Total: 13 Average: 5]

2 pensieri riguardo “In che mese sposarsi, scegliere la data del matrimonio

  • 21 Marzo 2022 in 20:13
    Permalink

    In generale non sono superstiziosa ma ho letto con interesse questo articolo, con tante curiosità che non conoscevo

    Risposta
  • .

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: