Vita di coppia: ti tradisce? verità o ossessione

Vita di coppia ti tradisce verità o ossessione

Hai avuto l’idea che ti tradisca? Potrebbe essere vero oppure solo un’ossessione. Nella vita di coppia può accadere di avere dei dubbi.

A volte una persona può avere la sensazione che ci sia qualcosa che non vada nella sua relazione di coppia e arrivare a pensare che il partner la tradisca. Ci sono persone che, nonostante ne abbiano quasi la certezza matematica preferiscono girare la testa dall’altra parte e fingere di non vedere. È una scelta.

Altre, invece, appena ne hanno sentore vogliono andare a fondo, capire, accertarsene. È una scelta.

Personalmente preferisco la seconda perché dà modo a entrambi di poter voltare pagina. Sì, può essere terribilmente doloroso, ma mettere la testa sotto la sabbia come fanno gli struzzi non aiuta nessuno, fa solamente scivolare in avanti il momento del confronto, mentre gli animi, tacendo, si caricano di rabbia, delusione, aspettative, paure e via discorrendo.

Ti tradisce?

Può capitare che il tuo partner ti stia veramente tradendo, ma c’è anche la possibilità che sia un parto della nostra mente. Succede. Quindi come fare per rendersi conto se è vero oppure no?

Sembra assurdo, ma il primo passo è proprio chiedere. Tu conosci la persona con cui stai, sai come reagisce quando mente, quando è offesa per una domanda fuori luogo, quando nasconde qualcosa. Si tratta solo di leggere i segnali, cercando di essere il più possibile neutrale altrimenti il giudizio avrà un vizio di forma (consentimi di dirlo così).

Se ti convinci che ti tradisca nessuna prova, nemmeno la più oggettiva, riuscirà a farti cambiare idea. Lo stesso accade nel senso contrario. Chi non vuole vedere i segnali di un tradimento non li vedrà nemmeno se qualcuno glieli mettesse sotto al naso.

Vita di coppia ti tradisce verità o ossessione

Verità o ossessione?

Come viene un dubbio di questo genere? nasce spontaneo in moltissimi modi. A dire il vero può anche essere un’altra persona ad instillarti il dubbio, magari perché ha visto il tuo partner con un’altra.

Cosa puoi fare?

Se qualcuno lo ha visto devi affrontarlo, chiedere spiegazioni, cercare di cogliere tra le righe. Ci sono sempre cose dette e anche cose non dette. Se conosci la persona con cui stai guardala, osserva i suoi atteggiamenti. È cambiata? Avete smesso di andare d’accordo? Avete discussioni? Sono cambiate delle abitudini?

.

Se è un dubbio che è sorto in te… dovresti chiederti come mai ti è venuto. Ti ha dato modo di pensarlo? Oppure non ha fatto niente? Sapevi che le persone che hanno tradito poi diventano insicure? In un certo qual modo si aspettano che accada anche a loro, che qualcuno le tradisca. Lo pensano perché l’hanno fatto e credono di riconoscere nell’altro segnali che mostravano anche loro.

È un meccanismo che magari hai avuto modo di osservare, magari no.

Oppure il tuo partner è una persona schiva, restia a parlare, a condividere e non ti dà sicurezze. In questo caso vivi continuamente in un “forse” che apre la strada a insicurezze, paure, angosce.

Mi è capitato. È come se continui a chiedere amore, ma dall’altra parte non arriva in quantità adeguata, ti chiedi quindi se ti ami davvero, e quanto? Le paure radicano e poi si vedono i fantasmi anche dove non ci sono.

Un rapporto è sempre una questione di equilibri. Se non ci sono e invece vivi un rapporto sbilanciato… che ti abbia tradito veramente, o sia solamente un tuo pensiero, una tua paura, una tua ossessione, non c’è molta differenza, perché il risultato è molto simile.

Non sarai felice, perderai la fiducia in te stessa, minerai la relazione con domande, richieste, pressioni di vario genere e alla fine il legame si spezzerà.

In conclusione

Non c’è un siero della verità. O c’è fiducia o non c’è. Se i dubbi ti stanno uccidendo (passami il modo di dire) devi fare qualcosa per toglierteli. Piuttosto assumi un investigatore privato, stabilisci un budget e fagli scoprire la verità, se non riesci a farlo da sola.

I dubbi logorano e consumano l’amore.

La verità ti rende la libertà.

Una volta che conoscerai la situazione potrai decidere cosa fare. Da sola o insieme a lui.

Mondodonne

 

[Total: 4 Average: 5]

Lascia un commento

%d